Presentata nel 2016, l‘attuale generazione della Mercedes Classe E si prepara a registrare l’arrivo di un importante restyling che andrà a rinnovare il look della vettura concentrandosi, in modo particolare, sulla parte frontale della carrozzeria.

Come confermano le prime foto spia apparse in queste ore online, infatti, il restyling della Mercedes Classe E porterà diverse novità nell’area anteriore della vettura con l’introduzione di nuove linee in grado di avvicinare il look della vettura alle recenti produzioni di casa Mercedes come, ad esempio, la recentissima nuova generazione della Mercedes GLE. 

Mercedes Classe E spy

Le protezioni del prototipo della versione station wagon della Mercedes Classe E sono ancora molto marcate. Sarà necessario attendere ancora qualche mese prima di avere un’idea precisa in merito al look definitivo della futura evoluzione della vettura.

E’ facile ipotizzare, inoltre, che il nuovo aggiornamento porterà sulla Classe E anche una serie di novità per l’interno dell’abitacolo. Anche in questo caso, la fonte di ispirazione saranno i recenti modelli di casa Mercedes che hanno rivoluzionato il design degli interni aumentando, in modo considerevole, il livello tecnologico con la nuova plancia e il doppio display che integra il quadro strumenti ed il sistema di infotainment di nuova generazione MBUX.

Naturalmente, il restyling dovrebbe andare a rinnovare, ulteriormente, anche la gamma di motorizzazioni della Classe E che, proprio in questi giorni, ha registrato il debutto delle nuove varianti ibrido plug-in  E 300 e E 300 de, disponibili sia per la berlina che per la station wagon.

La nuova Mercedes Classe E restyling arriverà sul mercato tra circa un anno come Model Year 2019. Il nuovo modello potrebbe essere essere presentato già a marzo in occasione del Salone dell’auto di Ginevra edizione 2019. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati al nuovo aggiornamento della Classe E.