in

Mercedes GLC 2022: tutte le anticipazioni sul SUV mid-size

Dopo il debutto sul mercato risalente al 2015, il SUV mid-size Mercedes GLC si presenterà nei prossimi mesi con una nuova generazione.

Mercedes GLC

Il SUV di medie dimensioni Mercedes GLC, che ha sostituito la GLK nel giugno 2015, sta per tornare sul mercato in veste completamente rinnovata. La seconda generazione dovrebbe essere presentata in anteprima nella prima metà del prossimo anno e, in tal proposito, diamo un’occhiata alle informazioni fuoriuscite sul fratello crossover-SUV dell’ultima Classe C.

Mercedes GLC 2022: design e caratteristiche

Mercedes GLC

Sul fronte del design, mentre l’interpretazione attuale è drasticamente diversa dal GLK, quella in procinto di sbarcare nelle concessionarie consisterebbe più in una sua evoluzione. Detto ciò, ogni pannello della carrozzeria è nuovo e, a giudicare dalle foto spia, sembra avere un passo allungato e una posizione ribassata per una chiara distinzione dalla GLB. Gli specchietti sarebbero allestiti sui montanti anteriori anziché sulle portiere. Le linee conferirebbero maggiore carattere e personalità.

Gli esterni sarebbero caratterizzati dai fari Digital Light con tre LED estremamente potenti in ciascuno di essi. 1,3 milioni di microspecchi rifrangono e dirigono la luce in ogni lampada frontale Digital Light e, quindi, la risoluzione totale è di oltre 2,6 milioni di pixel. Queste si presume costituirà un’opzione premium rispetto alla versione standard. Relativamente alla zona posteriore, le indiscrezioni parlano di luce posteriori triangolari sullo stile della Classe S.

Interni

Mercedes GLC

Salvo sorprese, il quadro strumenti sarà completamente digitale dall’entry-level, sebbene il display e le caratteristiche potrebbero variare, con configurazioni inferiori munite di un display 9,5 pollici e quelle superiori provviste di uno da 11,9 pollici. Lo stesso vale per un touchscreen nella console centrale. Inoltre, è presumibile l’implementazione di migliorie rivolte agli occupanti come Air-Balance Package e Energizing Coach.

Una miriade di funzioni di sicurezza attiva e passiva sarà disponibile nella Mercedes GLC 2022, con tecnologie nuove, aggiornate e adattate. Tra i tratti peculiari, è papabile l’inserimento del Pre-Safe Impulse Side, in grado, in caso di impatto laterale imminente, di sollevarsi leggermente da terra pochi istanti prima della collisione.

Motori

Mercedes GLC

Daimler ha iniziato a prendere le distanze dai sei e otto cilindri dei modelli di media cilindrata per prepararsi a un futuro completamente green. Ai clienti che desiderano prestazioni superiori toccherà optare per propulsori ibridi durante questa transizione. La Casa di Stoccarda offrirà presumibilmente la futura GLC di nuova generazione esclusivamente con motori benzina e diesel da 2.0 litri.

Le configurazioni entry-level e di livello intermedio potrebbero presentare la tecnologia mild-hybrid col sistema ISG che fornisce fino a 20 CV utilizzando l’energia immagazzinata all’interno di un pacco batteria aggiuntivo. I propulsori elettrificati della GLC 2022 dovrebbero provenire dalla Classe C. Più in alto nella gamma, la GLC impiegherebbe presumibilmente le medesime unità ibride plug-in benzina e diesel della Classe C. Poiché la Stella a tre punta adotta un approccio scaglionato per il lancio di varianti, presumibilmente la declinazione PHEV raggiungerà gli showroom pochi mesi dopo il lancio.

La base dell’ibrido plug-in a benzina sarebbe il 2,0 litri a quattro cilindri M 254, abbinata a un motore elettrico che genera 95 kW (127 CV) e 440 Nm. Lo alimenterebbe un pacco batteria agli ioni di litio da 25,4 kWh. Il caricabatterie di bordo da 11 kW (trifase) sarebbe standard e consentirebbe la ricarica trifase su una Wallbox con alimentazione CA da 11 kW (trifase). Il supporto per un caricabatterie CC da 55 kW che consente di caricare completamente il pacco batteria in circa 30 minuti sarà forse disponibile su richiesta.

Guidata dall’hardware della Classe C, Mercedes prevedrebbe di serie un cambio automatico a 9 marce 9G-TRONIC nel GLC PHEV. L’uscita sarebbe in programma entro l’inizio dell’estate, con un listino prezzi a partire da circa 60 mila euro.

Looks like you have blocked notifications!