Bernd Pischetsrieder è il nuovo presidente del consiglio di sorveglianza di Daimler AG

Bernd Pischetsrieder nuovo presidente consiglio sorveglianza Daimler AG

Il consiglio di sorveglianza di Daimler AG ha eletto il suo nuovo presidente durante l’ultima riunione virtuale svoltasi proprio ieri. Bernd Pischetsrieder ha preso il posto di Manfred Bischoff che lascia il consiglio dopo 14 anni come presidente.

La partenza di Bischoff segna la fine di un’era. Durante il suo discorso al meeting annuale virtuale, Ola Källenius ha detto: “È giusto dire che Manfred Bischoff ha lasciato il segno in un pezzo di storia industriale tedesca. Questa azienda è estremamente ben posizionata per il futuro e questo è in gran parte grazie a lui“.

Daimler AG: il nuovo presidente del consiglio di sorveglianza è Bernd Pischetsrieder

Dopo la sua carriera manageriale di successo, Manfred Bischoff è stato nominato nel consiglio di sorveglianza di DaimlerChrysler e nel 2007 ha assunto il ruolo di presidente. Egli ha aiutato più volte l’azienda a prendere decisioni strategiche rivoluzionarie che, tra le altre cose, hanno aperto la strada al ritorno di Mercedes ai vertici del segmento premium. In cinque decenni di cambiamento, Bischoff è stato uno dei pilastri fondamentali.

Gli azionisti hanno eletto Elizabeth Centoni – Chief Strategy Officer e General Manager of Applications di Cisco Systems, Ben van Beurden – CEO di Royal Dutch Shell plc, e Martin Brudermüller – Chairman of the Board of Executive Directors di BASF SE, membri del consiglio di vigilanza con larga maggioranza.

Questi succedono a Petraea Heynicke e Jürgen HamBreak, anch’essi dimessi dal consiglio di sorveglianza assieme a Manfred Bischoff. Il mandato dei membri neoeletti inizierà alla fine dell’assemblea annuale 2021 e scadrà al termine di quella del 2025.

Gli azionisti hanno approvato tutte le proposte, fra cui quella di distribuire un dividendo di 1,35 euro per azione dello scorso esercizio. Il pagamento totale dei dividendi ammonta a 1,4 miliardi di euro. Il dividendo sarà pagato il 7 aprile 2021 a tutti gli azionisti che detenevano azioni di Daimler AG al 31 marzo 2021.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!