Bottas cercherà di sfruttare la positiva stagione del 2019

Bottas
Bottas

Valtteri Bottas ha goduto della sua più forte stagione di Formula Uno nel 2019. Con quattro vittorie e solo sei volte in 21 Grand Prix che non è almeno arrivato sul podio, il finlandese afferma di avere una “buona base su cui costruire” il suo 2020. Al lancio ufficiale della Mercedes 2020 Formula 1, la W11, Bottas è sembrato di buon umore mentre cercava di ricostruire quella che alla fine è stata una stagione incredibilmente di successo per lui.

“Di sicuro, è una buona base su cui partire”, ha detto Bottas. “È stata una stagione davvero positiva. Un sacco di apprendimento, molti miglioramenti e ho potuto davvero sentire i progressi in molte aree e lavorare sui miei punti deboli con il team, quindi è stato bello costruire su questo. Ovviamente, sempre in inverno è una grande opportunità per fare un passo indietro, guardare il quadro generale e prendere davvero tutto dalla stagione precedente, elaborarlo, imparare e migliorare.”

Entrando nella sua settima stagione di gare del Grand Prix, la sua quarta con il team Mercedes, Bottas non vedeva l’ora di tornare al volante. Bottas ha detto che, nonostante la mancanza di una dimostrazione esteriore di felicità, era sinceramente eccitato di poter provare per primo la nuova monoposto.

“Sono entusiasta. Forse non lo mostro, ma sta tornando alla guida di un’auto di Formula 1 ed è una macchina completamente nuova. Niente è più uguale alla macchina precedente”, ha detto Bottas. “Non vedo l’ora di sapere come ci si sente, come la macchina gestisce il tutto, quale è la sensazione aerodinamica, come si sente il motore, è eccitante perché sarà l’arma che useremo quest’anno.”

Looks like you have blocked notifications!