Bottas completa il suo primo giorno di test di rally in Finlandia

Bottas

Il pilota di Formula 1 Valtteri Bottas ha terminato il suo primo test con la Ford Fiesta WRC, con la quale farà il suo debutto nel rally dell’Arctic Lapland il prossimo weekend. Il finlandese ha fatto i suoi primi metri nello stesso tipo di vettura con cui Sebastien Ogier ha conquistato il suo sesto titolo nel WRC nel 2018. “Circa due anni fa mi è venuta in mente l’idea che guidare una vettura da rally dovrebbe essere una grande esperienza”, dice Bottas al canale di notizie finlandese YLE. “L’anno scorso, ho deciso che doveva essere fatto quest’inverno, poi abbiamo iniziato a radunare una squadra intorno a noi, e voglio ringraziare tutti coloro che sono coinvolti e supportano questo progetto, sono sicuro che sarà un’avventura divertente e si spera che i risultati vadano bene. ”

Il primo test non è stato completamente impeccabile. “Fa parte del mondo del rally”, ha detto il triplice vincitore del Grand Prix. “Abbiamo colpito una duna innevata alcune volte, ma fortunatamente non troppo spesso, ho commesso alcuni errori e ho avuto bisogno di una pala, ma non ci sono stati incidenti gravi, non ho colpito un albero o qualcosa del genere. Quando la gara inizierà, guiderò in modo sensato, molti piloti eseguono i test a memoria, ma per me ogni curva è nuova, proprio come le condizioni e il fondo stradale, che è in costante cambiamento.”

Il co-pilota di Bottas è Timo Rautiainen, che è diventato campione del mondo nel 2000 e nel 2002 con Marcus Grönholm. Gli ex piloti di Formula 1 Mika Hakkinen e Keke Rosberg hanno anche gareggiato nell’Arctic Lapland Rally, che è conosciuto come uno dei rally più difficili in Finlandia. L’evento si svolge il venerdì e il sabato e consiste in dieci test, che insieme rappresentano 240 chilometri complessivi.

Valtteri Bottas
Hai le notifiche bloccate!