Bottas inizia il 2020 con una vittoria: “Non c’è modo migliore per iniziare”

Valtteri Bottas
Valtteri Bottas

Valtteri Bottas ha ottenuto la sua prima vittoria della stagione e l’ottava della sua carriera sportiva al Red Bull Ring. Il finlandese ha prevalso dopo aver dominato dall’inizio alla fine di una folle corsa piena di tensione a causa delle numerose uscite in pista della Safety car. Per il secondo anno consecutivo, Valtteri ha iniziato salendo sul podio. Bottas ha dominato la gara in tutta comodità fino all’arrivo della prima safety car.

Da lì Lewis Hamilton è stato incollato alla sua coda ed entrambi i piloti sono stati più tranquilli, dal momento che il team ha chiesto loro di stare attenti. Dopo le ultime due entrate in pista della Safety Car, il finlandese ha preso il largo e nessuno è più riuscito a strappargli la vittoria, la seconda della sua carriera su questo circuito.

“Abbiamo sperimentato molta pressione durante la gara, specialmente durante i periodi di safety car. Ho mantenuto il controllo della gara nonostante tutto, e non c’è modo migliore per iniziare questa stagione”, ha detto Bottas non appena è sceso dalla macchina. Il finlandese ha riconosciuto di aver avuto paura che la macchina non riuscisse a tagliare il traguardo. Per sua fortuna, questi cattivi presagi non si sono realizzati e ha concluso in prima posizione, ottenendo la vittoria e la leadership nel campionato del mondo.

Con questo risultato e il quarto posto di Lewis Hamilton in questa gara, Bottas conduce con un vantaggio di 13 punti sul compagno di squadra. Questo è il più grande vantaggio che il finlandese ha mai avuto quando è stato leader del campionato mondiale. Ovviamente, deve continuare su questa linea per mantenere quel vantaggio per il resto della stagione.

Ti potrebbe interessare: Hamilton potrebbe cambiare il suo stile di guida, Bottas no secondo Chandhok