in

Bottas trova nuove motivazioni grazie alle critiche ricevute nel 2018

Mercedes Bottas
Mercedes Bottas

Valtteri Bottas ha trovato motivazione dalle critiche ricevute nel 2018 e non vede l’ora di iniziare la stagione 2019.  Il finlandese ha vissuto un brutto 2018, con zero vittorie e finendo al quinto posto in classifica nel Campionato del mondo dei piloti. Il finlandese non vedeva l’ora di iniziare la sua vacanza e di staccarsi dalla Formula 1, ma ora è tornato con le batterie ricaricate e si sente rafforzato da quello che i suoi critici hanno detto su di lui negli ultimi mesi. “Sono molto felice di iniziare una nuova stagione, perché per me personalmente il 2018 non è andato come volevo”, ha detto Bottas tramite Autosport.

“Ci sono state alcune critiche in alcune fasi del 2018, ma per me è stata una cosa positiva perché mi ha dato una spinta in più. Ho preso nota di tutto quello che mi poteva servire l’anno scorso per tornare più forte. E ho trovato anche molti aspetti positivi, che forse non ho visto alla fine dell’anno, ma ora scavando in profondità riesco a vederli. Posso utilizzare tutto questo per il 2019. Sono entusiasta che tutti inizino con zero punti. Siamo tutti sulla stessa linea e il 2019 può portare qualsiasi cosa, è eccitante. ” Il contratto di Bottas con la Mercedes scadrà alla fine della stagione, con Esteban Ocon pilota di riserva e sviluppo, che aspetta di prendere il suo posto.

Looks like you have blocked notifications!