Brabus Ultimate E Facelift: ecco il restyling che doveva debuttare a Ginevra

Brabus Ultimate E Facelift

In occasione del Salone di Francoforte dello scorso anno, Brabus ha presentato la Brabus Ultimate E, una versione modificata della Smart EQ ForTwo prima che venisse rinnovata. Nelle scorse ore, il famoso preparatore tedesco ha deciso di aggiornare la sua vettura con un facelift basato sull’ultima versione della Smart cabrio.

L’auto avrebbe dovuto debuttare durante il Salone di Ginevra ma, da quando l’evento è stato cancellato, la società tedesca ha deciso di tenerla nascosta più a lungo. Si tratta di una Smart EQ ForTwo Cabrio Widebody con cerchi Monoblock Y da 18″, un propulsore aggiornato e degli esclusivi interni in pelle pregiata Brabus.

Brabus Ultimate E Facelift
Brabus Ultimate E Facelift interni

Brabus Ultimate E Facelift: ecco la nuova Smart EQ ForTwo Cabrio secondo il tuner tedesco

La ricetta rimane sostanzialmente la stessa della Ultimate E dello scorso anno e ciò vale anche per il lato performance. La potenza del motore elettrico è stata aumentata a 92 CV (68 kW) mentre la coppia è salita a 180 nm. Questo permette alla Ultimate E Facelift di scattare da 0 a 100 km/h in 10,9 secondi usando la modalità Sport+ mentre la velocità massima resta limitata a 130 km/h.

La speciale Smart EQ ForTwo Cabrio propone quattro diverse modalità di guida: Level 1 (quella stock), Eco (aumenta la percentuale di recupero di energia), Sport (si ottiene una risposta di accelerazione più rapida e una percentuale di recupero di energia inferiore) e Sport+ (permette di sfruttare pienamente il potenziale del powertrain).

Visto che abbiamo di fronte un veicolo 100% elettrico, la Brabus Ultimate E Facelift è in grado di assicurare fino a 125 km di autonomia con una sola ricarica e a seconda dello stile di guida. L’aspetto aggressivo della city car a zero emissioni suggerisce delle prestazioni più impressionanti rispetto a quelle rivelate dal tuner tedesco.

Brabus Ultimate E Facelift
Brabus Ultimate E Facelift profilo laterale

A bordo è presente il kit widebody Widestar sviluppato dal preparatore

Il kit widebody Widestar aggiunge dei paraurti più aggressivi con delle grosse prese d’aria frontali, un diffusore di dimensioni considerevoli sul retro e degli esclusivi cerchi da 18″. Per quanto riguarda le dimensioni degli pneumatici, abbiamo un set da 205/35 R18 sulla parte anteriore e 235/30 R18 su quella posteriore.

Come detto ad inizio articolo, la Ultimate E Facelift vanta degli interni in pelle altrettanto sorprendenti. La show car che doveva essere mostrata a Ginevra è stata configurata con un rivestimento in pelle nera Brabus Mastik morbida e traspirante, abbinata a delle doppie cuciture rosse e a delle trapuntature a nido d’ape presenti sui sedili sportivi e sui pannelli delle portiere.

In aggiunta, la EQ ForTwo Cabrio dispone di pedali, leva del cambio e freno a mano in alluminio, delle piastre antigraffio con logo Brabus illuminato e dei tappetini in pelle con il logo del preparatore tedesco. La Brabus Ultimate E Facelift costa 49.449 euro (IVA esclusa) e inoltre parliamo di un veicolo particolarmente esclusivo in quanto verranno prodotti solo 50 esemplari.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI