Car2Go Smart

Mercedes e BMW hanno confermato nelle scorse ore che il loro servizio di car sharing Car2Go non verrà più proposto in 5 città nordamericane entro la fine dell’anno.

Più nello specifico, Car2Go non sarà più accessibile a Denver, Austin, Calgary e Portland dal 31 ottobre e a Chicago dal 31 dicembre. Questo dimezzerà il numero di aree metropolitane nordamericane in cui opera il servizio.

Car2Go Smart
Car2Go Smart

Car2Go: il servizio non sarà più disponibile a Denver, Austin, Calgary, Portland e Chicago

In una nota ufficiale, Car2Go ha riportato: “Dobbiamo affrontare la dura realtà. Nonostante i nostri sforzi, abbiamo sottovalutato gli investimenti e le risorse che sono veramente necessarie per rendere il nostro servizio di successo in questi complessi mercati dei trasporti e in un panorama di mobilità in rapida evoluzione“.

La nota prosegue: “Il mercato dei trasporti è altamente volatile, soprattutto in Nord America. Non siamo certamente gli unici attori del trasporto che hanno dovuto affrontare questa realtà e modificare la rotta“.

Car2Go Mercedes
Car2Go Mercedes

Il servizio di car sharing di Mercedes e BMW ha riportato che concentrerà tutti gli sforzi sulle città che ritiene migliori come New York, Washington, Seattle, Montreal e Vancouver.

Vi ricordiamo che il servizio è stato fondato da Daimler e consente agli utenti di noleggiare veicoli Mercedes e Smart nelle città di tutto il mondo. Ad aprile, oltre 100 veicoli offerti tramite l’app di noleggio sono stati rubati a Chicago.

Per questo, Car2Go è stata costretta a sospendere temporaneamente il servizio nella città mentre conduceva un’indagine sull’accaduto. All’inizio di quest’anno, il servizio Car2Go di Daimler è stato unificato con quello DriveNow di BMW, che hanno dato vita a Share Now.