Daimler Australia richiama alcuni camion per un problema dei freni

Daimler Trucks e Buses
Daimler Trucks e Buses

Daimler Truck e Buses Australia Pacific Pty ha emesso un avviso di richiamo per sette camion modello 2019 a causa di un potenziale problema di frenata, secondo la Australian Competition and Consumer Commission (ACCC). Il richiamo, numero campagna ACCC RC3178-FL845, copre i camion Freightliner Argosy, Century Class (CST112) e Coronado che potrebbero avere bulloni di montaggio della pinza che non forniscono una forza di serraggio adeguata tra la pinza del freno e la piastra di ancoraggio del freno.

“La forza di serraggio inadeguata può potenzialmente ridurre l’efficacia del freno, aumentando il rischio di incidenti”, ha affermato il posto ACCC. “I proprietari sono pregati di contattare qualsiasi rivenditore Freightliner autorizzato che ispezionerà i bulloni di montaggio della pinza del freno e sostituirà se necessario.”

I camion Freightliner, unità chiave di Daimler Trucks Australia / Pacifico, sono importati in Australia dagli stabilimenti produttivi del Nord America. Freightliner è stata acquisita da Daimler-Benz nel 1981 ed è entrata nel mercato australiano nel 1989 con camion appositamente progettati e adattati alle condizioni australiane. In Australia, i camion Freightliner sono stati sviluppati per gli ambienti operativi più pesanti, più grandi, più veloci e più caldi del paese e offrono motori, cambi, assali e sistemi di sospensione considerati affidabili dagli operatori australiani.

Freightliner ha segnato il suo 75 ° anniversario nel 2017. Mentre la sua storia è parte integrante del marchio, Freightliner rimane orientato al futuro. Una continua enfasi sulla qualità attraverso l’innovazione si interseca perfettamente con la nostra spinta costante, tecnologicamente ispirata e appassionata per creare i migliori camion sulla strada.

Ti potrebbe interessare: Rolls-Royce e Daimler Truck pianificano la cooperazione sui sistemi di celle a combustibile

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI