in

Daimler Buses presenterà due storici pullman ai “Retro Classics 2019”

Si tratta di due modelli dei marchi Mercedes-Benz e Setra che saranno esposti il mese prossimo

Daimler Buses

Daimler Buses presenterà due storici pullman dei marchi Mercedes-Benz e Setra ai “Retro Classics 2019”. La fiera dell’auto d’epoca si svolgerà dal 7 al 10 marzo 2019 presso il centro espositivo di Stoccarda. I visitatori potranno trovare i veicoli nella Hall 8 Veicoli Commerciali, Stand B 53. Tra i modelli presenti anche l’autobus di maggior successo dell’era post-bellica: la Mercedes-Benz O 3500. Il Mercedes-Benz O 3500 è stato il primo autobus sviluppato da Daimler Benz AG nel dopoguerra, nonché il primo veicolo prodotto nella fabbrica di autobus di Mannheim.

La variante del bus urbano era equipaggiata con 22 posti passeggeri e 23 posti in piedi. Alla fine della sua produzione nel 1955, erano state vendute oltre 6.000 unità. Ciò ha reso l’O 3500 l’autobus più riuscito del suo tempo. L’azienda di Ulm, Kässbohrer, ha esteso il telaio con una misura che consentiva l’installazione di un’ulteriore fila di sedili. È stato riferito che proprio ciò ha indotto l’ingegnere Otto Kässbohrer a sviluppare il suo omnibus indipendente, il Setra S 8. Il veicolo è stato costruito nel 1951 e fa parte della collezione di auto d’epoca Setra a Neu-Ulm.

Il primo bus autoportante da cui deriva il nome Setra, è stato fatto in Germania. Equipaggiato con un motore posteriore e trasmissione diretta all’asse S posteriore 8, presentato alla IAA al mondo nel 1951, il modello si caratterizzava soprattutto da una buona tenuta di strada e stabilità in curva. Cosa che era dovuto alla distribuzione del peso favorevole e una sospensione ben sintonizzata.

Il bus da cinque tonnellate consumava 19 litri di gasolio ogni 100 km. L’elevata scorrevolezza era dovuta al motore a coda cilindrica a sei cilindri, isolato longitudinalmente, del tipo 512 DJ della ditta Henschel. L’S 8 è stato prodotto nel 1952 in serie ed è diventato il modello per una varietà di tipi di autobus internazionali. Il veicolo che sarà esposto è l’originale del 1951 con il telaio n. 001.

Looks like you have blocked notifications!