Daimler consegna il suo primo eCascadia elettrico Freightliner in USA

eCascadia

Daimler Trucks sta ulteriormente espandendo i test sul campo per e-truck pesanti e medi in Nord America: questa settimana, i clienti americani Penske Truck Leasing e NFI Industries hanno acquisito i primi camion eCascadia Freightliner per carichi pesanti (classe 8) con una gamma di fino a 250 miglia (400 km). Dalla fine del 2018, entrambi i vettori hanno testato sul campo il Freightliner eM2 per servizio medio e completamente elettrico.

Penske gestirà la Freightliner eCascadia nel traffico regionale nel sud della California, mentre la NFI impiegherà la eCascadia nelle operazioni di smistamento nei porti di Los Angeles e Long Beach. I due eCascadia sono i primi camion pesanti della flotta di innovazione di Freightliner con un totale di 30 veicoli elettrici. Il lancio sul mercato di Freightliner eCascadia e del camion eM2 è attualmente previsto per il 2021.

Dal 2018, il gruppo E-Mobility raggruppa il know-how globale di Daimler Trucks & Buses nel campo della mobilità elettrica e definisce la strategia per componenti e prodotti elettrici in tutti i marchi e segmenti. Come nel caso della strategia di piattaforma globale per veicoli convenzionali, il Gruppo E-Mobility sviluppa un’architettura elettrica integrata, massimizzando l’uso di sinergie e ottimizzando l’applicazione degli investimenti.

Allo stesso tempo, il Gruppo E-Mobility offre consulenza completa ai clienti e lavora su un intero sistema E-eco, supportando la mobilità elettrica per diventare economicamente più fattibile anche in termini di TCO (Total Cost of Ownership). Il gruppo E-Mobility è istituito a livello globale con dipendenti che lavorano in varie località della rete di sviluppo mondiale dell’azienda, ovvero a Portland (Stati Uniti), Stoccarda (Germania) e Kawasaki (Giappone).

Looks like you have blocked notifications!