in

Daimler afferma di aver costruito il primo camion nel 1896

Daimler primo camion 1896

Daimler afferma di aver costruito il primo camion al mondo. Secondo un nuovo comunicato stampa rilasciato dal gruppo tedesco, Gottlieb Daimler, un pioniere di motori a combustione interna e dello sviluppo del settore automobilistico, costruì il primo camion al mondo nel 1896.

Il veicolo si basava sui suoi precedenti sviluppi ed era equipaggiato con un motore a due cilindri da 1.06 litri. Dall’immagine possiamo vedere che il camion somiglia a un carro con motore. Quest’ultimo sviluppava circa 4 CV (3 kW) di potenza, trasmessi alle ruote posteriori attraverso un sistema a cinghia.

Daimler primo camion 1896
Daimler, il camion disponeva di ruote di ferro e di un motore a due cilindri

Daimler mostra le immagini di quello che sarebbe il primo camion al mondo

Il propulsore inoltre era protetto da due molle elicoidali in quanto molto sensibile alle vibrazioni, considerando anche che disponeva di ruote in ferro. Lo sterzo del camion di Mercedes disponeva di un meccanismo che utilizzava una catena per guidare l’assale anteriore con sospensioni a balestra.

Sulla parte anteriore sedeva l’autista mentre sul retro c’era il motore. In base alle informazioni condivise dalla Stella di Stoccarda, il camion consumava circa 6 litri ogni 100 km. Solo due anni dopo, Daimler insieme a Wilhelm Maybach costruì una versione aggiornata del camion il cui motore venne spostato nella parte anteriore.

Nello stesso anno, il veicolo ha ottenuto un proprio design per differenziarsi dal veicolo su cui era basato. Poco dopo fu realizzata un’altra versione con un propulsore da 2.2 litri più grande posto davanti all’asse anteriore. Quest’ultimo era dotato di un sistema di accensione Bosch e di un nuovo sistema di raffreddamento.

Looks like you have blocked notifications!