Daimler

Per trovare i concetti più innovativi per le future esperienze in-car, Daimler lancia una competizione importante per nuove idee di intrattenimento. L’idea migliore avrà anche la possibilità di trovare il suo spazio nelle auto Mercedes del futuro. “Nella sfida dell’intrattenimento in auto, perseguiamo consapevolmente l’idea dell’innovazione aperta”, spiega Philipp Gneiting, responsabile dell’open innovation di Daimler. “Sono soprattutto le idee straordinarie ad avere un alto valore di intrattenimento e ad ispirare maggiormente gli occupanti dei veicoli. Questo è il motivo per cui cerchiamo impulsi nuovi e non convenzionali, che poi sviluppiamo insieme con la necessaria maturità “.

I giocatori, gli sviluppatori, i designer di interazione e gli studenti possono candidarsi, individualmente o come startup con un massimo di cinque partecipanti. I giochi car-to-car con altri veicoli sono i benvenuti come idee non convenzionali per includere il rispettivo paesaggio e ambiente. Anche giochi di apprendimento innovativi per adulti e bambini sono adatti alla gara. La sfida è offerta in tre categorie: per auto, autobus e come app mobile. Oltre ai giochi che possono essere giocati in un’auto parcheggiata, si cercano anche esperienze di gioco per l’auto che guiderà da sola in futuro.

Inoltre, possono essere presentate varianti per i passeggeri degli autobus. Il viaggio può così diventare un viaggio in un altro mondo, la realtà virtuale che si fonde in modo eccitante con il mondo reale e l’ambiente. Poiché il tempo di viaggio di un autobus può essere facilmente calcolato per percorsi definiti, i programmi possono essere adattati perfettamente nel tempo. Che si tratti di giochi d’azione, di corse o di giochi di ruolo: i passeggeri possono gareggiare insieme o l’uno contro l’altro. Le idee per la sfida possono essere presentate dal 22 marzo al 16 maggio 2019 su http://www.in-car-gaming.com/.