Daimler fa sempre più affidamento sui fornitori dalla Cina

Daimler
Daimler

I fornitori automobilistici cinesi stanno diventando sempre più importanti per Daimler con lo sviluppo alle auto elettriche. Si tratta di cambiamenti nei principali fornitori, proprio a causa dell’acquisto di celle di batteria per $ 20 miliardi entro la fine del prossimo decennio. Lo ha detto il nuovo direttore degli acquisti di Mercedes-Benz Cars and Vans, Wilko Stark, giovedì a Stoccarda. I produttori cinesi, come il leader del mercato locale CATL, sono molto più avanti nella tecnologia delle celle della batteria.

Ciò vale anche per i servizi di mobilità digitale, che sono già utilizzati molto più dai consumatori in Cina che in Europa. “Vogliamo partecipare a queste innovazioni”, ha aggiunto Stark. Inoltre, con il turnaround delle auto elettriche, la percentuale di fornitori di veicoli aumenta ulteriormente. Attualmente, Daimler ha circa 2.000 fornitori in tutto il mondo. Daimler sta anche pensando a una più ampia alleanza sulle batterie in vista della sfida che i produttori automobilistici devono affrontare per cercare di far fronte a potenziali violazioni dei diritti umani o etici nei confronti di coloro che estraggono materiali rari quali il Cobalto, necessarie per le batterie delle auto elettriche. Cambiando argomento, Stark ha anche detto che la sostituzione di Carlos Ghosn come presidente della Renault non avrà alcun impatto su un’alleanza tra Renault e Mercedes.

 

Hai le notifiche bloccate!