Daimler: il consiglio di sorveglianza approva il piano aziendale 2021-2025

Mercedes EQE prototipo foto spia

Il consiglio di sorveglianza di Daimler AG ha dato il suo pieno appoggio al percorso strategico dell’azienda, al relativo piano aziendale 2021-2025 e alle misure derivate per raggiungere l’obiettivo di profitto. È stato confermato anche il piano di investimenti volto a elettrificazione e digitalizzazione.

Dal 2021 al 2025, Daimler investirà oltre 70 miliardi di euro in ricerca e sviluppo e in immobili, impianti e macchinari. La maggior parte di questo investimento andrà a Mercedes-Benz Cars. Come spiegato durante il Mercedes-Benz Strategy Update del 6 ottobre, la spesa e gli investimenti in ricerca e sviluppo di Mercedes-Benz Cars diminuiranno durante questo periodo e saranno inferiori di oltre il 20% nel 2025 rispetto al 2019.

Mercedes CLS 2022 prototipo nero
Mercedes CLS 2022, una delle prossime novità in casa Mercedes

Daimler: il consiglio di sorveglianza dà il via libera ai piani futuri del gruppo

All’interno di questo piano aziendale, inoltre, Daimler Trucks dovrebbe essere in grado di accelerare i suoi piani verso il trasporto a zero emissioni. La direzione e il comitato aziendale hanno inoltre deciso di istituire un fondo di trasformazione da 1 miliardo di euro con durata fino al 2025. Questo importo va ad aggiungersi agli investimenti già pianificati.

I dettagli del fondo saranno stabiliti dai dirigenti nel primo trimestre del 2021. Sappiamo però che esso sarà utilizzato principalmente per promuovere l’ulteriore sviluppo delle future tecnologie e per salvaguardare l’occupazione durante la trasformazione degli stabilimenti tedeschi.

Ola Källenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG, ha dichiarato: “Con la fiducia del consiglio di sorveglianza, saremo in grado di investire più di 70 miliardi di euro nei prossimi cinque anni. Vogliamo andare avanti più velocemente, in particolare con l’elettrificazione e la digitalizzazione. Inoltre, abbiamo concordato con il comitato aziendale un fondo di trasformazione. Con questo accordo, stiamo adempiendo alla nostra responsabilità condivisa di portare avanti attivamente la trasformazione della nostra azienda. Migliorare la nostra redditività e gli investimenti mirati vanno di pari passo nel futuro di Daimler“.

Michael Brecht, presidente del comitato aziendale generale di Daimler AG, invece ha affermato: “Dopo varie discussioni fatte nelle ultime settimane, abbiamo raggiunto che, oltre al piano di investimenti, verrà istituito un fondo di trasformazione da 1 miliardo di euro. Il Comitato Aziendale Generale ha richiesto questo fondo di trasformazione al fine di consentire ulteriori investimenti nello sviluppo continuo dei nostri impianti. In questo modo, possiamo limitare l’interruzione della trasformazione e inviare un segnale importante ai nostri colleghi. Il finanziamento aggiuntivo ci offre maggiori opportunità per implementare nuove tecnologie e prodotti nei nostri stabilimenti, proteggendo così posti di lavoro e know-how. Il fondo è quindi un elemento importante per rendere equa la trasformazione di Daimler“.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI