Daimler investe nel sito web di compravendita di auto CarWow

Mercedes logo

Mercedes ha investito molti soldi nel sito web di acquisto auto Carwow. La casa automobilistica è stata protagonista di recente di un finanziamento da 28 milioni di euro. Carwow vuole utilizzare i soldi per espandere la propria attività nei mercati di Gran Bretagna, Germania e Spagna. Oltre a Daimler, diversi concessionari di automobili tedeschi hanno partecipato al round di finanziamento. Su Carwow, gli utenti possono selezionare un veicolo e quindi essere reindirizzati ai rivenditori vicino a loro.

L’industria deve adattare i suoi modelli di business al fatto che principalmente gli abitanti delle città acquistano meno automobili e la fedeltà al marchio è molto più bassa di prima. Inoltre, l’industria potrebbe puntare a un futuro con robotaxi in cui le vendite di auto diminuiranno sempre di più e si guadagnerà invece denaro, in particolare con il funzionamento dei servizi di mobilità.

I dati di Carwow forniscono alle case automobilistiche uno spaccato del processo decisionale dell’acquirente che altrimenti non avrebbero avuto, ha affermato il capo di Carwow Germania, Philip Sayler. “Vediamo quali veicoli il cliente ha configurato, quali veicoli ha effettivamente richiesto al rivenditore e cosa ha acquistato e a quale prezzo alla fine.” In media, un utente configura quattro modelli di tre marchi nella selezione.

Il direttore di Daimler Axel Harries, che è il direttore delle vendite di Mercedes-Benz Cars, diventa membro del consiglio di amministrazione di Carwow. La piattaforma era aperta per accogliere in seguito round di finanziamento di più case automobilistiche, afferma Sayler. Carwow è partito nel Regno Unito nel 2012, è arrivato in Germania nel 2016 ed è arrivato in Spagna nel 2018. I trader pre-depositano la piattaforma che sono disposti a concedere in modo da essere mostrati agli utenti in fase di configurazione.

Daimler
Daimler
Looks like you have blocked notifications!