Daimler lancia il car sharing a Parigi schierando 400 auto elettriche

Daimler

Dal 15 gennaio, Daimler offre un servizio di car sharing con 400 Smart EQ Fortwo esclusivamente a Parigi. Chiamato Car2Go, questo servizio rende la capitale francese la quarta città ad offrire una flotta di auto elettriche al 100% dopo Madrid, Stoccarda e Amsterdam. Il produttore tedesco intende rafforzare la propria offerta e dispiegare 800 veicoli entro la fine dell’anno. Con l’arrivo del costruttore tedesco, il numero di veicoli elettrici per il car-sharing a Parigi ammonta a 1.300. Un’offerta che dovrebbe rafforzarsi ulteriormente entro il prossimo marzo, secondo Jean-Louis Missika, vicesindaco di Parigi incaricato della pianificazione urbana.

Per il momento, Daimler schiera nella capitale solo Fortwo Smart EQ, veicoli a due posti 100% elettrici con un’autonomia di 160 km . Le tariffe di Car2Go variano in base all’ora e alla località. Si pagheranno 24 centesimi al minuto nelle aree meno richieste, 29 cent al minuto nelle aree a media domanda e fino a 34 cent al minuto nelle aree più popolari. Un pacchetto di 4 ore viene offerto anche a 29,90 euro. Assicurazione e parcheggio (su qualsiasi parcheggio pubblico di Parigi) sono inclusi in queste tariffe. Rispetto alle tariffe della concorrenza, i servizi di car sharing di Daimler sono più economici. Con Moov’in o Free2Move, un minuto costa 39 centesimi. Ma se la Renault Zoe, la Citroën C Zero e la Peugeot iOn sono in grado di ospitare 4 persone, Smart può riceverne solo 2.

Hai le notifiche bloccate!