Nuovo Mercedes Actros MirrorCam

Il premio Professor Ferdinand Porsche è stato nuovamente assegnato a Daimler AG. L’Università della Tecnologia di Vienna ha conferito al Professor Uwe Baake, Head of Development di Mercedes-Benz Trucks, il riconoscimento per aver sviluppato la MirrorCam.

Nel nuovo Mercedes Actros, questo interessante sistema ha l’obiettivo di sostituire gli specchietti principali e grandangolari, garantendo in tal modo una maggiore sicurezza ed efficienza di carburante.

Nuovo Mercedes Actros MirrorCam
Nuovo Mercedes Actros, la MirrorCam sostituisce gli specchietti principali e grandangolari

Daimler: Uwe Baake si aggiudica il premio Professor Ferdinand Porsche 2019

In merito a ciò, il Professor Uwe Baake ha spiegato: “La MirrorCam assiste il guidatore soprattutto in situazioni di guida critiche, non solo in autostrada, ma anche in città in cui l’obiettivo è proteggere meglio gli utenti più deboli della strada, come pedoni e ciclisti“.

Grazie al miglioramento della dinamica, il sistema MirrorCam è in grado anche di ridurre il consumo di carburante. Per chi non lo sapesse, il premio Professor Ferdinand Porsche è sin dal 1977 uno dei più importanti del settore e inoltre è anche quello con il montepremi più alto in quanto prevede una somma di ben 50.000 euro.

Il riconoscimento viene assegnato ogni due anni agli ingegneri che hanno dato un contributo particolarmente importante nel campo dello sviluppo dei veicoli.

Nuovo Mercedes Actros MirrorCam