Daimler riavvia la produzione negli stabilimenti di Saltillo e Santiago

Daimler
Daimler

Daimler ha annunciato il riavvio della produzione nei suoi stabilimenti in Messico. La riattivazione avviene secondo le disposizioni del governo federale, le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e i protocolli di sicurezza di Daimler Trucks North America (DTNA). Durante l’epidemia COVID-19, l’ industria del trasporto merci è fondamentale per spostare alimenti, forniture mediche e fornire servizi essenziali. Per questo motivo, Daimler Trucks annuncia l’ implementazione di nuovi protocolli e misure di sicurezza per la riattivazione delle normali operazioni presso lo stabilimento di Saltillo, Coahuila e Santiago, nello Stato del Messico, il prossimo lunedì 18 maggio.

L’obiettivo di questa campagna di sicurezza è salvaguardare la salute e l’integrità dei lavoratori e delle loro famiglie nel processo di ritorno al lavoro, in linea con gli impianti di produzione negli Stati Uniti, per sostenere la continuità delle catene di approvvigionamento e dell’economia. nazionale. Tutto ciò, conformemente alle disposizioni del governo federale, alle raccomandazioni dell’OMS e ai protocolli di sicurezza di Daimler.

“In Daimler siamo pronti ad adattarci alle condizioni attuali, ecco perché abbiamo dedicato tutti i nostri sforzi alla cura della salute dei nostri collaboratori, soddisfacendo al contempo le esigenze dei nostri clienti e sostenendo il funzionamento della nostra rete di distributori, che insieme sono stati la chiave per mantenere in movimento il Messico e il mondo ”, ha affermato Flavio E. Rivera, presidente e CEO di Daimler Commercial Vehicles of Mexico.

La solida campagna di sicurezza sarà diffusa ai dipendenti attraverso vari canali di comunicazione e comprende molteplici misure per fornire aree di lavoro sicure, nonché sensibilizzare in merito all’emergenza sanitaria e prevenire contagi sul lavoro. Con queste azioni, Daimler Trucks México ribadisce il proprio impegno a prendersi cura dei propri dipendenti, clienti, fornitori e partner commerciali e si impegna a valutare la conformità a tali misure, nonché a implementare e amministrare i controlli corrispondenti durante l’emergenza sanitaria.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI