in

Daimler si aspetta camion altamente automatizzati entro un decennio

Entro un decennio i camion di Daimler saranno altamente automatizzati

Daimler Trucks
Daimler Trucks

Daimler Trucks investirà grosse somme nei prossimi anni nel tentativo di portare sulla strada camion altamente automatizzati (livello 4 SAE) entro un decennio. Ha fatto questo annuncio al recente Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas, dove ha mostrato il suo nuovo Freightliner Cascadia, che si dice sia il primo camion di serie parzialmente automatizzato sulle strade del Nord America. La nuova Cascadia presenta funzionalità di guida autonoma SAE 2 in cui il suo sistema automatizzato “hands off” prende il pieno controllo dell’accelerazione, della frenata e dello sterzo. Tuttavia, il conducente controlla ancora i progressi e deve essere pronto a intervenire immediatamente in qualsiasi momento se il sistema automatico non risponde correttamente.

Il punto cruciale di questo investimento consiste nel saltare il livello 3 SAE (“occhi chiusi”) che consentirebbe al conducente di distogliere in tutta sicurezza la propria attenzione dalle attività di guida con il camion che gestirà situazioni che richiedono una risposta immediata, come la frenata di emergenza. Invece, Daimler Trucks vuole passare direttamente al livello 4 SAE che è descritto come uno scenario in cui l’attenzione del guidatore non è un requisito a tempo pieno.

Questo livello di guida autonoma richiede il supporto del conducente in aree spaziali limitate o in circostanze particolari, come ad esempio le condizioni del traffico bloccate. Al di fuori di questo scopo, i veicoli di livello 4 possono fermare in modo abile e sicuro il viaggio o parcheggiare se il conducente non riesce a riprendere il controllo. Inoltre, il conducente può lasciare la cabina in sicurezza o andare a dormire mentre il camion prosegue il viaggio. La compagnia conferma inoltre che tutti i suoi esistenti sistemi di livello 2 saranno innalzati al livello 4.

Un passaggio verso questo 4 ° livello aumenterà, secondo quanto riferito, l’efficienza e la produttività riducendo significativamente i costi per chilometro, parametri che si dice siano irraggiungibili con i livelli di SAE 3. Martin Daum, membro del consiglio di amministrazione di Daimler con la responsabilità di Daimler Trucks & Buses, ha dichiarato: “Ora portiamo il trasporto automatizzato al livello successivo: siamo pronti a lanciare il primo Freightliner Cascadia parzialmente automatizzato nel 2019 e successivamente affrontare camion altamente automatizzati.

“I camion altamente automatizzati miglioreranno la sicurezza, miglioreranno le prestazioni della logistica e offriranno una proposta di grande valore ai nostri clienti, contribuendo così in modo considerevole a un futuro sostenibile del trasporto”.

Looks like you have blocked notifications!