in

Daimler sta progettando un semirimorchio elettrico di grandi dimensioni

Il gruppo tedesco vuole portare sul mercato un semirimorchio elettrico molto più pesante e più grande nel 2021 degli attuali eActros

Daimler

Daimler vuole portare sul mercato un semirimorchio elettrico molto più pesante e più grande nel 2021 rispetto a quelli che sta testando attualmente. Questo modello dovrebbe avere inoltre un’autonomia ben maggiore. Il veicolo dovrebbe essere utilizzato nel corso di un progetto di test, che inizierà nei prossimi mesi su una rotta speciale in Germania, ha annunciato il capo della divisione camion, Martin Daum. Varianti leggermente più piccole del camion Mercedes-Benz chiamato eActros con un peso lordo massimo di 25 tonnellate sono già state testate nella vita di tutti i giorni da alcuni clienti Daimler dallo scorso anno. Attualmente i camion godono di un’autonomia di 200 chilometri e saranno prodotti in serie dal 2021.

Gli eActros in prova hanno un’architettura interamente basata su un motore elettrico con una grande percentuale di parti specifiche, in gran parte prese dal Mercedes-Benz Actros. L’azionamento proviene da due motori elettrici vicino ai mozzi delle ruote sull’asse posteriore con una potenza di 126 kW ciascuno e una coppia massima di 485 Nm ciascuno. Ciò significa che la potenza di guida è pari a quella di un camion diesel. Le batterie agli ioni di litio dei camion hanno una capacità di 240 kWh. Una ricarica completa richiede da due a undici ore (rispettivamente a 150 o 20 kW) a seconda della capacità di ricarica disponibile. Daimler afferma che i camion hanno dimostrato un’autonomia di 200 km.

Looks like you have blocked notifications!