Denza X: il suo successo è la chiave del futuro del marchio cinese

Denza X

Ola Kallenius, CEO di Daimler, ha affermato che le vendite del SUV Denza X in Cina giocheranno un ruolo molto importante nel futuro del marchio cinese. Per chi non lo sapesse, Denza nasce da una joint-venture 50:50 con BYD e il debutto ufficiale del modello è avvenuto alla fine del 2019.

Parliamo di un veicolo dall’aspetto elegante che utilizza diverse componenti Mercedes. Nel corso di una recente intervista, Kallenius ha affermato che il successo di questo modello determinerà le prospettive future del marchio cinese nel paese. “L’investimento in contanti è alle nostre spalle per il modello. Ora guardiamo come si sviluppa Denza e poi prenderemo le decisioni”, ha affermato il dirigente.

Denza X interni
Denza X interni

Denza X: un modello molto importante per il futuro del brand in Cina

Il Denza X viene venduto in Cina in due diverse varianti. La prima è di tipo ibrida plug-in e combina un quattro cilindri turbo da 2 litri con due motori elettrici e una batteria. Complessivamente, questa versione è in grado di produrre una potenza di 401 CV e può raggiugere i 100 km/h partendo da zero in meno di 5 secondi.

La seconda opzione è una versione completamente elettrica dotata di un unico motore elettrico con potenza fino a 243 CV e propone un’autonomia massima di 500 km con una singola ricarica. Oltre al design esterno unico, gli interni del Denza X sono piuttosto interessanti. Fra le sue caratteristiche spicca l’enorme display del sistema di infotainent che può ruotare ed essere regolato sia in verticale che in orizzontale.

Denza X
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!