L'esperto di F1 Tony Jardine ritiene che Esteban Ocon sia in pole position per sostituire Valtteri Bottas, se il capo della Mercedes Toto Wolff deciderà che il finlandese avrà finito la sua carriera con Mercedes a fine stagione. Mentre Lewis Hamilton si prepara per la settima stagione alla Mercedes, potrebbe presto avere un nuovo compagno di squadra. Con un sesto titolo di F1 in vista, Hamilton si sposterà sempre più vicino a Michael Schumacher se riuscirà a replicare quanto fatto nel 2018.

Gli exploit di Valtteri Bottas hanno aiutato Hamilton a raggiungere il livello di Juan Manuel Fangio nel Campionato Mondiale Piloti l'anno scorso. Durante molte gare nella stagione 2018 e sotto gli ordini di squadra, Bottas ha assistito Hamilton sacrificandosi in un ruolo da scudiero. Dopo essere arrivato in Mercedes dalla Williams, Bottas è riuscito a finire terzo e quinto in campionato nelle sue stagioni con la scuderia tedesca. Jardine ritiene che il pilota di riserva Esteban Ocon abbia le carte in regola per poter sostituire il finlandese alla fine di questa stagione.

"La Mercedes ha dei fantastici giovani piloti", ha detto Jardine, quando gli è stato chiesto dei potenziali futuri compagni di squadra per Hamilton dopo la sesta vittoria in F1. "C'è Esteban Ocon seduto lì, che è stato tenuto fuori dalla F1 a causa delle sue connessioni con Mercedes, ecco perché non correrà per nessuno il prossimo anno. Ma per me, Bottas è stato molto deludente, non riesco a vederlo andare più a lungo del 2019 con la Mercedes.