Free Now lancia il servizio Eroi dedicato al personale sanitario

Free Now Eroi coronavirus

Dopo Leasys ed Hertz, anche Free Now, la joint-venture creata da Daimler e BMW, ha deciso di supportare tutte quelle persone che stanno combattendo contro il coronavirus attraverso il progetto Eroi.

Sul sito del famoso servizio di prenotazione è disponibile una nuova sezione che consente al personale sanitario di recarsi presso le strutture in maniera completamente gratuita utilizzando i suoi taxi. Le primi due città a poter sfruttare questa possibilità sono Roma e Milano.

Free Now Eroi coronavirus
Free Now Eroi, anche Q8 partecipa a questa bellissima iniziativa

Free Now: Eroi è il nuovo servizio gratuito dedicato a medici ed infermieri

Oltre a Free Now, questa possibilità è stata resa possibile grazie a 300 tassisti volontari che si sono iscritti all’applicazione del servizio e che adesso offrono le proprie prestazioni per accompagnare tutti gli eroi che stanno combattendo questa grave pandemia.

In merito a ciò, Ottavia Marotta – Public Affairs Manager di Free Now Italia, ha detto: “Ringraziamo ed esprimiamo il nostro più sincero apprezzamento per la solidarietà dimostrata dai tassisti che, in questa situazione di difficoltà collettiva, si mettono a disposizione della comunità dando il loro prezioso contributo, anche in un momento in cui i loro guadagni stanno subendo delle notevoli flessioni. La salvaguardia della salute e della sicurezza di tassisti e utenti è, per noi, un fattore di primaria importanza”.

Free Now Eroi coronavirus

Marotta ha proseguito dicendo: “Per questo, invitiamo solo coloro che sono in possesso dei necessari dispositivi di protezione ad aderire all’iniziativa. Ci stiamo a nostra volta adoperando per reperire mascherine chirurgiche e guanti in lattice per la nostra flotta. Abbiamo, inoltre, rivolto un appello alle istituzioni affinché forniscano anche ai tassisti le dotazioni indispensabili per la loro tutela nello svolgimento di un servizio pubblico che, ora più che mai, è essenziale e d’aiuto per il Paese“.

Assieme a Free Now e ai tassisti volontari, anche Q8 propone ad ogni corsa un buono carburante digitale da poter sfruttare per rifornire tutte le auto.

Per poter accedere al servizio, basta semplicemente creare un account tramite l’app Free Now e selezionare il servizio Eroi tappando sull’apposita voce. Una volta prenotata la corsa e saliti sul taxi, basterà mostrare il tesserino del proprio ordine o un documento che permette di identificarsi come medico o infermiere.

Free Now Eroi coronavirus

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!