G-NIVA è il risultato della fusione di Mercedes Classe G e Lada Niva

G-NIVA Mercedes Classe G Lada Niva

Il Mercedes Classe G e il Lada Niva (conosciuto anche come Lada 4×4 e VAZ-2121) sono fra i veicoli off-road più iconici di sempre. Un interessante concept realizzato dal designer Aleksandr Isaev prova ad unire i due veicoli, formando il G-NIVA.

La prima cosa che potrebbe attirare l’attenzione di molte persone sono le sue proporzioni compatte. Invece di realizzare un fuoristrada con dimensioni simili a quelle offerte dal Classe G, Isaev ha deciso di progettarlo partendo dal normale Niva.

G-NIVA Mercedes Classe G Lada Niva
G-NIVA, un doppio pannello in vetro ha preso il posto di un tetto tradizionale

G-NIVA: un designer russo immagina un ibrido tra Mercedes Classe G e Lada Niva

Anche se questo non lo rende pratico come il Mercedes Classe G, l’interasse corto dovrebbe migliorare le sue abilità off-road. L’ispirazione dal veicolo della casa automobilistica tedesca è particolarmente evidente nella parte anteriore dove troviamo paraurti e griglia molto simili nella forma al design adottato dalla Stella di Stoccarda ma con dei gruppi ottici più vicini a quelli del Lada Niva.

Il G-NIVA sfoggia un cofano motore paragonabile a quello del Classe G con indicatori di direzione che sporgono dalla carrozzeria. Dando un’occhiata ai laterali, possiamo vedere le quattro portiere nonostante il piccolo telaio, anche se i sedili posteriori poggiano direttamente sull’asse posteriore.

G-NIVA Mercedes Classe G Lada Niva

Sempre dalle immagini notiamo che il veicolo vanta due pannelli di vetro al posto del tetto tradizionale. Quest’ultimo può essere rimosso per trasformare il fuoristrada in un modello decappottabile. La parte posteriore del G-NIVA realizzato da Aleksandr Isaev è caratterizzata da fanali posteriori a LED e da un piccolo terminale di scarico disposto centralmente.

All’interno, il concept è un mix tra vecchio e nuovo. Troviamo un gruppo di indicatori completamente digitale e un sistema di infotainment caratterizzato da un grosso display mentre le prese d’aria hanno uno stile retrò poiché in forma quadrata. A questo link trovate anche una vista panoramica a 360° dell’abitacolo per apprezzare ogni singolo dettaglio implementato dal designer russo.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI