in

GP della Stiria: ecco come sono andate le prove libere di Mercedes

GP della Stiria 2021 Mercedes

Questo fine settimana si terrà in Austria il Gran Premio della Stiria. Ieri, il team Mercedes-AMG Petronas F1 ha affrontato due solide sessioni di apprendimento nel giorno delle prove libere. Lewis Hamilton ha concluso la prima sessione della giornata in terza posizione mentre Valtteri Bottas appena dietro in P4.

Il pilota britannico ha conquistato il quarto posto nella seconda sessione, dopo che il miglior tempo è stato cancellato per una violazione del limite di pista. Bottas ha invece concluso la seconda sessione in 12esima posizione dopo aver incontrato traffico nel suo giro più veloce e si è concentrato principalmente sui long run con gomme morbide e dure.

GP della Stiria 2021 Mercedes
Gran Premio della Stiria 2021

GP della Stiria: Hamilton e Bottas affrontano le prime sessioni di prove libere in Austria

Di seguito riportiamo le dichiarazioni rilasciate dai piloti Lewis Hamilton e Valtteri Bottas e da Andrew Shovlin.

Nel complesso, un lavoro in corso: è stata una bella giornata, qualche goccia di pioggia all’inizio della seconda sessione, ma la pista è fantastica. Siamo un po’ giù, in particolare sul giro singolo, ma generalmente la monoposto sembrava relativamente solida. Sono contento di dove abbiamo portato la vettura, ho lavorato duramente tutta la settimana cercando di capire dove voglio la monoposto e spero che il duro lavoro inizi presto a dare i suoi frutti. La Red Bull sta tirando dei bei pugni in questo momento, quindi dobbiamo solo alzare la guardia e assicurarci di essere pronti per il ritorno

Le FP1 sono andate complessivamente un po’ meglio, ma nelle FP2 abbiamo fatto solo un run con meno carburante ed è stato un po’ disordinato, quindi il tempo sul giro sul tabellone non è stato niente di eccezionale. Ma l’attenzione per oggi era sui long run, cercando di trovare le prestazioni a lungo termine – abbiamo dato la priorità a questo oggi e speriamo che domenica ripaghi. Lewis ed io abbiamo utilizzato assetti molto diversi, quindi stasera abbiamo molto da analizzare per trovare le parti migliori da prendere in qualifica e in gara

È stata una giornata produttiva per noi e molto più secca di quanto ci saremmo aspettati dalle previsioni. I piloti sono stati abbastanza contenti della vettura per tutto il giorno; la prima sessione è stata strana perché sembravamo fuori dal ritmo, ma il bilanciamento della monoposto non era lontano da dove ci aspettavamo che fosse. Ci sono state alcune modifiche alla messa a punto nel pomeriggio e, incoraggiante, il nostro passo sembrava un po’ migliore sia sul giro singolo che sul lungo periodo, anche se poteva essere un misto di condizioni che venivano verso di noi e miglioravano la vettura. È un circuito difficile su cui impostarla poiché la curvatura della pista nelle curve a bassa velocità rende difficile trovare un equilibrio costante e su un giro così breve, qualsiasi errore può essere molto costoso. Tuttavia, abbiamo una buona direzione da oggi e senza dubbio possiamo fare ulteriori passi avanti. Le previsioni rimangono incerte, quindi ci sono tutte le possibilità che faremo ancora un po’ di corsa sul bagnato

Looks like you have blocked notifications!