Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Lewis Hamilton è incoraggiato dalla sensazione familiare della W11, un’auto che secondo lui è sostanzialmente la stessa della versione finale della W10 con cui ha corso ad Abu Dhabi. Difficilmente un singolo componente è stato riportato dalla Mercedes W10 alla W11 vincitrice del campionato, cosa confermata dal direttore tecnico James Allison in precedenza allo shakedown di Silverstone venerdì, ma Hamilton afferma che la macchina “non sembrava essere molto diversa” dal suo predecessore dopo aver completato il test.

“Sono appena uscito dalla pista. Faccio il pilota da molto, molto tempo ma ogni volta che entri, l’eccitazione è esattamente la stessa, se non di più”, ha detto Hamilton in una storia di Instagram. “La macchina è stata fantastica. Ovviamente c’è così tanto lavoro da fare per costruire questa macchina, soprattutto se pensi che sei solo uno dei due che riescono a guidarla. Quindi cerchi davvero di prestare attenzione a ciò che ti circonda, alla posizione di seduta e alla sensazione che da lo sterzo.”

“Ma non è così facile con la pista non perfetta. Tutto è andato liscio. Ma non mi pare ci sia  una grande differenza rispetto ad Abu Dhabi, quindi è un buon inizio.” Lewis Hamilton salirà in pista nel W11 quando inizieranno i test di preseason a Barcellona il 19 febbraio, il primo dei sei giorni di corsa prima dell’inizio della stagione in Australia il 15 marzo.