Lewis Hamilton crede che la vittoria nel campionato piloti e nel campionato costruttori di Mercedes nel 2018 forniranno un effetto “knock-on” positivo per la stagione 2019 di Formula 1 quando le Silver Arrows cercheranno di conquistare sei vittorie consecutive in Formula 1. In questa stagione Hamilton è stato coinvolto in una feroce corsa al titolo con Sebastian Vettel della Ferrari, ma dopo la pausa estiva il britannico ha migliorato di gara in gara ottenendo il suo quinto titolo in occasione dello scorso Gran Premio del Messico. 

Il cinque volte campione del mondo ha elogiato la professionalità del team Mercedes per tutta la durata del campionato. Il pilota inglese ritiene che i loro successi nel 2018 non faranno altro che renderli positivi per quella che sarà probabilmente un’altra stagione competitiva in F1 l’anno prossimo. “Abbiamo vinto il campionato e siamo stati molto fortunati ad avere tutto questo successo, ma quando vinciamo tutti siamo abbastanza tranquilli, felici, ma abbastanza controllati”, ha detto Hamilton.

“Questa volta è stato semplicemente bello vedere tutti festeggiare. Tutti si sono mangiati le unghie durante l’anno, quindi è stato uno sforzo incredibile da parte di ogni singolo componente del nostro team. “Per noi nulla è stato scontato, abbiamo semplicemente continuato a lavorare mantenendo la concentrazione per tutta la stagione. Questo è ciò che abbiamo fatto, mantenuto le speranze e mantenuto i nostri obiettivi molto, molto in alto.”Le nostre vittorie potrebbero avere anche un grande effetto per il prossimo anno.”Con il titolo già assicurato, Hamilton salirà in pista per il Gran Premio finale della stagione questo fine settimana ad Abu Dhabi.