Heycar ha lanciato nel Regno Unito un mercato al dettaglio di auto usate online supportato da Daimler e Volkswagen, con uno stock di concessionari di oltre 100.000 veicoli disponibili per la navigazione da parte dei consumatori. Originariamente finanziato dalla Volkswagen e usato nel mercato domestico tedesco del produttore, Daimler ha acquistato Carwow un anno fa e ora l’azienda è entrata nel mercato del Regno Unito con una strategia di lancio aggressiva che vede i rivenditori offrire supporto di marketing gratuitamente. L’amministratore delegato Mat Moakes ha dichiarato: “La piattaforma sarà finanziata su base lead-to-lead ma, per ora, il servizio è completamente gratuito e stiamo cercando rivenditori per salire a bordo e provare il sistema. ”

Moakes, che in precedenza aveva guidato il team dietro la piattaforma Local Heroes di Centrica per aiutare i proprietari delle abitazioni a fornire aiuto ai commercianti nella manutenzione della casa, ha descritto Heycar come una “start-up aziendale” che stava costruendo un team di esperti con elenchi online, tecnologia e conoscenza del settore automobilistico per creare una piattaforma che “demistifichi” il processo di acquisto di auto usate per i consumatori.

Moakes ha detto che l’offerta finanziaria è un USP della nuova piattaforma, che consente agli utenti di cercare e trovare la propria auto usata, completa di un preventivo finanziario, in un viaggio online senza soluzione di continuità. Karen Hilton, ex direttore commerciale di Carwow, sarà al centro della gestione delle relazioni con i rivenditori nel suo ruolo di direttore commerciale. Attualmente Heycar ha oltre 1.400 concessionari registrati e tutti i veicoli lsietd sono coperti da garanzia, hanno meno di otto anni e hanno meno di 100.000 miglia sul contachilometri.

Alla domanda sull’opportunità offerta da un mercato di vendita di auto usate online popolato da concorrenti del calibro di Auto Trader, carwow, CarGurus, Motors.co.uk e presto Cazoo, Moakes ha citato la valutazione della SMMT (Society of Motor Manufacturers and Traders) L’industria automobilistica britannica ha utilizzato £ 50 miliardi e il mercato del punto vendita di auto usate nel Regno Unito è stato valutato a £ 17,6 miliardi dalla Finance and Leasing Association.

Ha detto: “C’è abbastanza spazio nel mercato per accogliere nuovi concorrenti come noi e, anche se ho tutto il rispetto per artisti del calibro di Auto Trader e il lavoro che svolgono, vogliamo offrire qualcosa di diverso e rivendicare una parte del mercato “. Parlando all’evento di lancio di Heycar a Londra questa mattina (14 agosto), Moakes ha dichiarato: “L’acquisto di un’auto usata può essere come una lotteria, non sai cosa otterrai. “I siti Web esistenti sono spesso ingombri di pubblicità, erodendo la fiducia dei consumatori. I rivenditori sono gravati da commissioni crescenti per la quotazione di auto usate online, che restringe i loro margini senza la garanzia di lead o vendite generate.

“Abbiamo sviluppato Heycar per risolvere questi punti dolenti. Offriremo una soluzione più semplice ed efficace sia per gli acquirenti di auto usate che per i concessionari. Il nostro sito sarà privo di pubblicità, migliorando la trasparenza e la fiducia dei consumatori. Heycar non addebiterà ai rivenditori una commissione di quotazione, incoraggiandoli a mostrare tutte le loro migliori auto. Dopo la fase di lancio, addebiteremo i costi in base alla generazione di lead per garantire una situazione vantaggiosa per i nostri partner rivenditori.”

Sin dal suo lancio a Berlino nell’ottobre 2017, Heycar ha creato un inventario di circa 400.000 auto usate di qualità provenienti da oltre 4.000 concessionarie in Germania, rendendolo uno dei principali attori nel mercato tedesco. Heycar è un marchio di proprietà di Mobility Trader Holding GmbH, i cui azionisti sono Volkswagen Financial Services e Daimler Mobility.