Mercedes si aspetta che la Ferrari  si riprenda con il Gran Premio del Bahrain di questo fine settimana dopo che i tedeschi hanno dominato la gara di apertura della stagione. Le Ferrari sono state quarte e quinte a Melbourne il 17 marzo, un minuto dietro il vincitore della Mercedes Valtteri Bottas.

Il capo della scuderia di Stoccarda, Toto Wolff, ha detto che la Ferrari ha dimostrato nei test pre-stagione di essere più forti di quanto non sembrassero in Australia. “Abbiamo visto il potenziale del pacchetto Ferrari a Barcellona, ​​ci aspettiamo che tornino forti in Bahrain”, ha detto. Wolff ha aggiunto che si aspetta che anche la Red Bull, che si è piazzata terza con Max Verstappen all’Albert Park, fosse tra i papabili alla vittoria. “Quanto realizzato nella prima gara è stato un risultato fantastico”, ha detto Wolff.

“Ma la lotta è appena iniziata: la Ferrari proverà tutto il possibile per contrattaccare e Melbourne ha dimostrato che anche la Red Bull avrà qualcosa da dire nella lotta. “Dopo il test di Barcellona, ​​pensavamo di essere gli sfidanti alla Ferrari. Qualunque sia il risultato di Melbourne, la nostra mentalità non è cambiata da allora. “Una gara non determina l’ordine per il resto della stagione, dobbiamo estrarre ogni piccola prestazione dal nostro pacchetto e continuare a lavorare duramente per migliorare l’auto nel fine settimana per essere competitivi.”