John O’Leary è il nuovo presidente e amministratore delegato di Daimler Trucks North America

John O'Leary Daimler Trucks North America

Il consiglio di amministrazione di Daimler Truck AG ha nominato John O’Leary come prossimo presidente e CEO di Daimler Trucks North America (DTNA) con i suoi marchi Freightliner Trucks, Western Star Trucks, Thomas Built Buses, Freightliner Custom Chassis Corporation e Detroit Diesel Corporation.

A partire dal 1° aprile 2021, O’Leary prende il posto di Roger Nielsen, che va in pensione a partire dal 30 aprile 2021 dopo 35 anni in azienda (gli ultimi quattro anni trascorsi ricoprendo il ruolo di presidente e CEO).

John O’Leary: nominato il nuovo presidente e CEO di Daimler Trucks North America

John O’Leary ha iniziato a lavorare per DTNA in Freightliner nel 2000, dopo aver lavorato per 11 anni in Paccar. Dopo aver stabilito processi di trasformazione interni, ha guidato l’attività degli scuolabus negli Stati Uniti come presidente e CEO di Thomas Built Buses.

Dal 2010, O´Leary è stato vicepresidente senior per il business aftermarket prima di diventare CFO di DTNA nel 2012 sotto la guida dell’allora presidente Martin Daum e Roger Nielsen. Da settembre 2020, John O’Leary è Chief Transformation Officer di Mercedes-Benz Trucks Germania, ponendo le basi per la sua trasformazione e il miglioramento della redditività. In questo ruolo ha anche guidato l’organizzazione di Mercedes-Benz Truck fino a quando Karin Radström non ha preso il comando nel febbraio 2021.

Martin Daum, presidente e CEO di Daimler Truck AG e membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, ha dichiarato: “John O’Leary ha più di 20 anni di esperienza in DTNA e conosce il settore dei veicoli commerciali nordamericani come nessun altro. Come CFO di DTNA e recentemente come Chief Transformation Officer di Mercedes-Benz Trucks, ha dimostrato che la sua esperienza e conoscenza lo rendono la persona giusta per guidare con successo DTNA nel futuro“.

Roger Nielsen è presidente e CEO di DTNA dal 1° aprile 2017. Sotto la sua guida ha avviato diverse prove con i clienti con Freightliner eCascadia ed eM2, nonché con lo scuolabus Thomas Built eJouley che ha aperto la strada in DTNA per il trasporto a emissioni zero. Inoltre, Nielsen ha rinnovato la linea di prodotti Western Star e l’attività di autocarri professionali e ha reso DTNA il produttore di autocarri di maggior successo e più redditizio negli Stati Uniti.

Martin Daum ha continuato dicendo: “Vorrei estendere la mia più sincera gratitudine a Roger Nielsen per la sua dedizione al successo di DTNA e al suo posizionamento di successo dei nostri marchi Freightliner, Western Star e Thomas Built Buses. Oltre alla sua passione per la nostra attività e all’orientamento al cliente senza precedenti, è l’incarnazione della leadership delle persone responsabili”.

Roger Nielsen ha iniziato la sua carriera nel 1986 come ingegnere di produzione in Freightliner e responsabile dei test dei cablaggi. Nel corso degli anni ha occupato posizioni dirigenziali nella produzione, nella gestione della catena di fornitura e come direttore operativo dal 2001 al 2016.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!