NuCellSys una società interamente controllata da Daimler a partire da gennaio 2019 opererà sotto il nome di Mercedes-Benz Fuel Cell GmbH. La società si occupa dello sviluppo della tecnologia delle celle a combustibile e dell’idrogeno. “La tecnologia delle celle a combustibile è parte integrante della nostra strategia di guida”, afferma il professor Christian Mohrdieck, responsabile della Mercedes-Benz Fuel Cell GmbH e quindi responsabile dello sviluppo del sistema di azionamento delle celle a combustibile presso Daimler AG.

Zero emissioni locali di CO2 , lunghe distanze e brevi tempi di rifornimento, oltre a una vasta gamma di applicazioni dalle auto agli autobus, ad altri veicoli commerciali di grandi dimensioni e non ultimo anche per le applicazioni fisse, rendono la tecnologia un’alternativa a prova di futuro. Modificando il nome della società stiamo inviando un chiaro segnale e sottolineando la futura rilevanza della tecnologia delle celle a combustibile. Inoltre, collaboriamo più strettamente con Daimler AG “.

Mercedes-Benz Fuel Cell GmbH è fondata su un profondo e consolidato know-how nella tecnologia delle celle a combustibile. Tutte le attività relative allo sviluppo di sistemi di celle a combustibile sono state concentrate nel sito di Nabern vicino a Kirchheim-Teck dal 1997. Dal 2009 la società è stata una sussidiaria di proprietà di Daimler AG e leader mondiale nello sviluppo di celle a combustibile e sistemi di idrogeno per veicoli applicazioni. La società è responsabile per i concetti di sistema e sviluppo, sviluppo di componenti e software, nonché test e convalida. Mercedes Fuel Cell GmbH sviluppa anche tutti i componenti per lo stoccaggio dell’idrogeno a 700 bar.