La Mercedes-Benz 300 SL spiega le sue ali in un cortometraggio

Mercedes-Benz 300 SL cortometraggio

La Mercedes-Benz 300 SL è una delle auto più belle costruite fino ad ora, soprattutto la versione coupé con le sue porte ad ali di gabbiano. Il team di Briktop ha realizzato un fantastico tributo all’auto sportiva a due posti della casa automobilistica tedesca.

In particolare, lo studio CG con sede a Lisbona ha rilasciato una cortometraggio in cui la 300 SL è protagonista. Nel breve filmato possiamo vedere il bellissimo ed elegante corpo della vettura che allarga le ali di gabbiano e vola, prima di scendere sulla Terra ed unirsi alle sue basi.

Mercedes-Benz 300 SL cortometraggio
Mercedes-Benz 300 SL, la carrozzeria vola prima di unirsi con le basi

Mercedes-Benz 300 SL: ecco un cortometraggio dedicato all’iconica sportiva tedesca

L’animazione creata da Briktop è a dir poco sorprendente, dal modo in cui l’auto prende forma (una componente dopo l’altra), prima dell’unione con la carrozzeria. Inoltre, il cortometraggio mostra una delle informazioni meno note sull’auto: è stata l’ultima Mercedes ad avere un telaio separato.

La Mercedes-Benz 300 SL rimane una delle vetture più rare costruite dal brand di Daimler in quanto soltanto 1400 esemplari circa furono prodotti nello stabilimento di Sindelfingen tra l’agosto del 1954 e il maggio del 1957. La Stella di Stoccarda costruì 29 unità con un corpo in lega leggera e un esemplare sperimentale con pannelli in plastica.

Mercedes-Benz 300 SL cortometraggio

Furono sviluppate anche due unità della 300SLR da corsa con motori a otto cilindri più potenti ma queste non furono mai vendute. Dopo la 300SL Gullwing, Mercedes decise di portare sul mercato la versione Roadster nel 1957 che fu prodotta fino al febbraio del 1963 in 1858 esemplari in totale.

La nuova Mercedes SL, la cui produzione e realizzazione sarà gestita direttamente da AMG, promette di avere lo spirito dell’originale Gullwing ma ovviamente le porte ad ali di gabbiano non saranno implementate.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI