in

Le vendite globali di Mercedes superano le 150.000 unità a febbraio

Ecco come sono andate a febbraio le vendite della casa di Stoccarda a livello globale

Mercedes-benz
Mercedes-benz

A febbraio, Mercedes ha venduto poco più di 150.000 veicoli in tutto il mondo, portando il totale del 2019 a oltre 330.000. Le cifre sono tuttavia del 6,7% più basse rispetto a quelle dell’anno precedente, con il produttore automobilistico tedesco che ha attribuito il calo alla cessazione dei modelli precedenti di CLA e GLE.  La nuova Classe B ha avuto un effetto positivo sulle vendite in Europa, con consegne superiori al 16% in Europa nel mese del suo lancio e oltre il 40% in Germania.

“Siamo lieti che la nuova Classe B abbia avuto un impatto così positivo sulle vendite di unità Mercedes-Benz così presto dopo il lancio sul mercato in Europa. Al Salone Internazionale di Ginevra, abbiamo presentato l’ultima generazione del nostro SUV più venduto, il GLC, che quest’anno garantirà ulteriore entusiasmo tra i nostri clienti “, ha dichiarato Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, responsabile di Mercedes -Benz Cars Marketing e Vendite.

“Partiamo dal presupposto che le modifiche al modello in corso determineranno un significativo slancio delle vendite nei prossimi mesi. Alla Mercedes-Benz, continuiamo a vedere una forte domanda in tutto il mondo per i nostri modelli attuali e nuovi “. Mercedes-Benz ha venduto un totale di 63.560 veicoli in Europa a febbraio. In Germania, il mercato principale dell’azienda, sono state consegnate 23.119 vetture con la stella a tre punte, con un incremento del 7,3%. Questo è stato il miglior febbraio degli ultimi dieci anni per le vendite di unità in Germania.

Nella regione Asia-Pacifico, Mercedes-Benz ha consegnato 59.253 vetture ai clienti (-9,8%). In Cina, dove le vendite sono tradizionalmente più deboli nel mese del nuovo anno cinese, 40.733 clienti hanno acquistato una Mercedes-Benz quel mese (-5,4%). Le vendite di gennaio e febbraio sono state pari a 112.430 unità, più che mai nei primi due mesi di un anno in Cina (+ 0,9%).

Nella regione NAFTA, Mercedes-Benz ha registrato un fatturato totale di 25.757 vetture consegnate lo scorso mese (-14,0%). Negli Stati Uniti, un totale di 21.660 clienti ha acquistato uno dei modelli della casa automobilistica tedesca (-12,5%). I cambiamenti del modello hanno avuto un impatto anche negli Stati Uniti, con un calo a due cifre delle vendite unitarie del GLE, ad esempio. Le vendite della nuova Classe C Saloon sono aumentate ad un tasso a due cifre negli Stati Uniti a febbraio.

Looks like you have blocked notifications!