Lewis Hamilton avrebbe rifiutato il contratto con la Mercedes

Lewis Hamilton

Lewis Hamilton avrebbe rifiutato il nuovo contratto che Mercedes gli ha offerto per la stagione 2021 di Formula 1. Ciò significa che al momento il sette volte campione del mondo di F1 è senza lavoro. Hamilton pare abbia rifiutato un’offerta che gli avrebbe fatto guadagnare 40 milioni di euro all’anno con un bonus del 10% per aver vinto il campionato del mondo.

Secondo quanto riferito, il pilota britannico desidera un contratto di quattro anni a lungo termine e più soldi. A causa del coronavirus, però, il contratto è stato bloccato dal consiglio di amministrazione di Daimler il quale ritiene che investire in Hamilton per altri quattro anni sarebbe un errore, considerando che compirà 36 anni questo mese e perché il suo stipendio sarebbe troppo alto alla luce della pandemia.

Ola Kallenius Lewis Hamilton Formula 1
Ola Kallenius e Lewis Hamilton

Lewis Hamilton: il sette volte campione del mondo avrebbe rifiutato il contratto di Mercedes

Come tutti i più grandi gruppi automobilistici, anche Daimler è stato colpito pesantemente dal coronavirus. Se ciò non bastasse, l’industria automobilistica si trova anche in una fase di transizione verso la mobilità elettrica che ha richiesto ingenti investimenti.

Ola Kallenius, presidente di Daimler, afferma che sarebbe giusto per Mercedes promuovere il suo pilota George Russell che ha sostituito Lewis Hamilton in occasione del Gran Premio di Sakhir. Inoltre, Russell è molto più economico ed è già stato designato come futuro campione del mondo. Ovviamente, Hamilton sente il diritto di ricevere un aumento di stipendio, considerando il suo status di pilota di maggior successo di tutti i tempi.

Se quest’ultimo non accettasse i termini stabiliti da Mercedes, potrebbe non trovare un posto nel campionato 2021 ma anche in quello 2022 in quanto tutte le scuderie principali, comprese Ferrari e Red Bull, hanno già firmato contratti nel 2020. Toto Wolff, CEO e team principal di Mercedes-AMG Petronas, ha dichiarato che il contratto con Hamilton sarà concluso ma questa operazione si sta rivelando più complicata di quanto previsto.

Inizialmente, il pilota aveva precedentemente indicato una scadenza entro Natale per la conclusione del contratto ma al momento non ci sono ancora notizie. Sarà sicuramente un vero peccato se Lewis Hamilton si ritirerà o sarà costretto a prendersi una pausa dalla Formula 1 in un momento molto importante per la sua carriera.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI