Lewis Hamilton conquista la pole position in Ungheria

Lewis Hamilton pole position Ungheria

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas hanno conquistato un blocco in prima fila al Gran Premio d’Ungheria. Il pilota britannico ha conquistato la sua 75ª pole position con il Mercedes-AMG Petronas F1 Team, effettuando un giro incredibile all’Hungaroring. Bottas, invece, ha fornito una prestazione impressionante per completare il blocco e inizierà la gara di oggi in seconda posizione.

Entrambi i piloti partiranno con la mescola medium, a differenza delle vetture dietro di loro. Hamilton ha conquistato la sua ottava pole position al Gran Premio d’Ungheria, battendo il record che ha condiviso con Michael Schumacher per la maggior parte delle pole position in questo GP. Ieri è stata la 214º pole position per Mercedes in Formula 1, superando la Renault come fornitore di motori con il secondo maggior numero di pole.

Lewis Hamilton pole position Ungheria
Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

Lewis Hamilton: il pilota britannico conquista la pole position al GP d’Ungheria

Di seguito, trovate le dichiarazioni rilasciate da Hamilton, Bottas ed Andrew Shovlin.

È stato un giro di qualifica incredibile, l’ultimo. C’è stato un fantastico lavoro di squadra da parte di tutti questo fine settimana, Valtteri compreso. Stiamo solo cercando di spingere la monoposto, sviluppando costantemente e i ragazzi in fabbrica hanno lavorato a pieno regime, senza lasciare nulla di intentato. È stato fantastico vedere tutti riunirsi, radunarsi l’un l’altro e spingersi in avanti, e apprezzo il grande supporto che ho qui. La gomma Soft vale qualcosa come cinque metri alla curva uno e la prima curva è lunga, quindi domani sarà emozionante: è sorprendente vedere tutti i ragazzi dietro di noi con la gomma Soft. È sicuramente fantastico avere un lockout in prima fila per il nostro Team, è il primo da molto tempo e sono davvero grato a tutti quelli che sono tornati in fabbrica

Abbiamo visto dei buoni progressi nelle prestazioni a Silverstone e sembra che si stia continuando a vedere qui a Budapest, il che è bello da vedere. Le condizioni sono piuttosto uniche qui con il caldo e finora ci siamo comportati bene. Come squadra, siamo in una buona posizione con la gomma Medium per la gara di domani. Red Bull avrà un vantaggio al via sulla Soft, ma saremo in grado di andare più a lungo nel primo stint, quindi siamo pronti per una gara interessante. Dobbiamo avere una forte concentrazione all’inizio, questo è certo. Sono un po’ deluso dal mio primo run in Q3, Lewis ha fatto un giro fantastico e non mi sentivo così sicuro della vettura come in altri punti del weekend. Ho perso un po’ di ritmo con la gomma Medium in Q2 e non è stato facile tornare alle Soft in Q3 e attaccare a tutto campo. Ma il mio giro è stato decente e abbastanza per la seconda posizione, quindi sono relativamente felice

È fantastico avere un altro blocco in prima fila; non sapevamo davvero cosa aspettarci venendo qui, pensavamo di essere in lotta per la pole ma il margine è una sorpresa. Volevamo equipaggiare le vetture con la gomma Medium per la partenza, che era un po’ più serrata di quanto avremmo voluto in Q2 con Valtteri, ma la scommessa è stata vinta. Una volta iniziata la gara, la Medium dovrebbe essere la gomma migliore, ma il suo punto debole sarà sempre la partenza e il grip nelle prime curve, che devono essere l’obiettivo di domani. La gara sarà davvero dura per le gomme e questo potrebbe aprire opzioni sulla strategia, ma la monoposto ha avuto un buon passo venerdì in condizioni calde, quindi speriamo di poterlo portare in gara

Lewis Hamilton pole position Ungheria
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!