Lewis Hamilton ha iniziato la sua vacanza invernale in grande stile con un test privato tenutosi lo scorso weekend a Jerez, in Spagna, su una Yamaha YZF-R1 World Superbike. Il cinque volte campione del mondo di Formula 1 non ha mai nascosto il suo amore per la moto ed è anche partner di MV Agusta che non ha esitato a rilasciare una serie limitata su base F4-RC, la F4 -LH44. Hamilton era in pista a Jerez lo scorso fine settimana insieme ad Alex Lowe e Michael Van Der Mark, i due piloti ufficiali del team Yamaha Pata. Questo team è anche sponsorizzato dal marchio di bevande energetiche Monster, che supporta anche Lewis Hamilton nella sua carriera di pilota in F1.

Per l’occasione, il pilota britannico ha guidato una Yamaha totalmente nera, oltre a un casco nero e una tuta nera. Da segnalare che Lewis Hamilton ha subito una piccola caduta durante questo test, ma il cinque volte campione del mondo di F1 non si è fatto niente. “Ho sempre amato le moto, più delle macchine, ho sempre desiderato essere un motociclista.” ha ammesso Hamilton. “Ma sono molto grato a mio padre per avermi comprato il mio primo Karting, ma sì, mi piace guidare le moto. Penso che i piloti della MotoGP siano ad un altro livello. Mi piace testare le moto e portarle al limite. “