Lewis Hamilton non crede che il 2021 segnerà la fine della sua carriera in Formula 1

Lewis Hamilton Mercedes EQS

Molti hanno ipotizzato che il contratto di un anno che Lewis Hamilton ha stipulato con la Scuderia Mercedes potrebbe segnare la fine della sua carriera in Formula 1. Tuttavia, il sette volte campione di F1 ha dichiarato che non crede che il 2021 sarà la fine della sua carriera nella massima competizione automobilistica.

Abbiamo questi cambiamenti che stanno avvenendo il prossimo anno, il che è eccitante, e penso che questa potrebbe essere la stagione più eccitante finora. Abbiamo nuove squadre e nuovi formati. Non mi sento come se fossi alla fine ma solo nei prossimi otto mesi o giù di lì scoprirò se sono pronto a smettere o meno. Non credo che lo farò personalmente ma non si sa mai“, ha detto Hamilton.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton e la nuova Mercedes-AMG One

Lewis Hamilton: il campione di Formula 1 potrebbe decidere di correre ancora

Nei test pre-stagionali, Mercedes sembrava non andare al top e molte persone hanno etichettato la Red Bull come favorita per la stagione 2021. Ciò potrebbe anche aiutare il pilota britannico a prolungare la sua carriera in Formula 1, anche se è già uno dei più anziani presenti sulla griglia di partenza. Il 36enne ha spesso detto che non sta cercando di vincere l’ottavo titolo mondiale che gli consentirà di battere il record di Michael Schumacher.

Toto Wolff e Lewis Hamilton hanno affermato che i negoziati sul rinnovo del contratto inizieranno prima quest’anno e non bisognerà aspettare all’ultimo minuto come successo nel 2020.

La posizione in cui mi trovo non ha nulla a che fare con la vittoria o meno di un campionato. Non mi arrendo quando il gioco si fa duro. Volevo un contratto di un anno e sì, ho detto a Toto che sarebbe stato bello, se dobbiamo lavorare insieme sul futuro, dovremmo parlarne molto prima di gennaio, poco prima dell’inizio dei test. Sono completamente impegnato in questo sport. Sono davvero orgoglioso di ciò che la F1 sta facendo in termini di riconoscimento di una grande piattaforma per lavorare verso un mondo migliore“, ha detto il pilota parlando delle iniziative sulla diversità che stanno prendendo sia la Mercedes come squadra che la F1 nel suo insieme con il motto “corriamo come una cosa sola”.

E adoro quello che sto facendo. Sono arrivato più eccitato credo di quanto non sia da molto tempo. Ho appena detto a Bono – l’ingegnere Peter Bonnington. Sono entusiasta di andare. In un modo o nell’altro avrò davvero una grande battaglia ed è quello che ho sempre amato“, ha concluso Lewis Hamilton.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!