Lewis Hamilton non si è impegnato a firmare con Mercedes

Lewis Hamilton Mercedes EQS

Durante un’intervista a Sky Sports 24, Stefano Domenicali – nuovo CEO di Formula 1 – ha rivelato che il campione del mondo in carica Lewis Hamilton non si è impegnato a proseguire in F1 mentre continua la sua “saga” di rinnovo del contratto con Mercedes.

Si sta preparando ma non mi ha detto se firmerà o meno il rinnovo con la Mercedes. Certo, ha una grande opportunità, non solo parlando dello sport stesso ma anche di avere i numeri e con quelli di farsi conoscere come il più forte del mondo. Ha anche la possibilità di continuare ad avere un ruolo che va oltre lo sport. Essere campione è una cosa ma un’altra è farlo in un’altra dimensione. Sono convinto e spero, da interessato, che tutto possa essere risolto rapidamente“, ha dichiarato Domenicali.

Stefano Domenicali CEO F1
Stefano Domenicali, CEO di Formula 1

Lewis Hamilton: Domenicali ha dichiarato che il campione non si è impegnato a rinnovare con Mercedes F1

Nel corso della stessa intervista, il nuovo responsabile della F1 ha rivelato di voler riportare i piloti al centro della massima competizione automobilistica.

Durante un’intervista separata con l’ex pilota e commentatore di F1 Martin Brundle, Stefano Domenicali ha affermato: “Penso che rappresentino la vera anima del nostro sport: i loro volti e le loro capacità. Non sono solo piloti ma ambasciatori del nostro sport. Saranno molto importanti per il futuro. Nell’ultimo decennio abbiamo visto tanti buoni piloti. Abbiamo giovani piloti incredibili e c’è un record molto importante da raggiungere per Lewis, per altri, quindi la sfida è grande“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!