Lewis Hamilton pensa che Max Verstappen possa essere tra i possibili contendenti per vincere il campionato del mondo nel 2019. Il compagno di squadra del 2018 di Verstappen, Daniel Ricciardo, è fuggito nel team Renault, ma ha anche ammesso che l’olandese potrebbe aspirare al titolo vincente quest’anno. “Max ha guidato molto bene tutto l’anno scorso, mostrando la sua coerenza”, ha detto il campione del mondo 2018 Lewis Hamilton.

“Era lassù con noi molte, molte volte, quindi se la sua squadra fa il suo lavoro e offre una monoposto con cui può competere ancora più vicino con noi, allora ovviamente sarà in lotta”, ha aggiunto il pilota Mercedes. Sebastian Vettel della Ferrari, secondo classificato nel 2018, è d’accordo sul fatto che il ventunenne Verstappen sia maturo per il titolo. “Penso che abbia tutti gli ingredienti”, ha detto il tedesco. Verstappen è ‘pronto’ a combattere “Penso che ci siano un paio di ragazzi là fuori che hanno queste qualità e Max è certamente uno di loro.”

Soprattutto dato il suo inizio al 2018, alcuni ritengono che Verstappen sia ancora troppo inesperto per essere uno sfidante del titolo coerente. Ma l’olandese insiste che è “pronto”.”Trovo sempre questa domanda davvero difficile, perché sei così dipendente dalla vettura che guidi in Formula 1″, ha affermato Verstappen. Per Lewis Hamilton i tempi di un’affermazione del giovane olandese sembrano essere maturi.