Mercedes vende 1600 autobus urbani a San Paolo

Mercedes Brasile

Mercedes ha annunciato nelle scorse ore che consegnerà 1600 autobus urbani a San Paolo (in Brasile). Si tratta della più grande vendita mai conclusa con gli operatori del trasporto pubblico cittadino.

I veicoli sono stati consegnati nell’ambito del programma di rinnovo della flotta della capitale dello stato. Inoltre, la vendita arriva dopo che Mercedes ha deciso di riattivare il secondo turno di produzione di autobus presso lo stabilimento di São Bernardo do Campo (SP), che non avveniva dal 2016.

Mercedes stabilimento San Bernardo do Campo
Stabilimento Mercedes di São Bernardo do Campo

Mercedes: 1600 nuovi autobus urbani saranno operativi dal 2020

La Stella di Stoccarda consegnerà gradualmente il suo telaio alle varie aziende di trasporto entro la fine di quest’anno mentre i primi autobus completi dovrebbero entrare in servizio nel primo trimestre del 2020.

Tale vendita rafforza la leadership assoluta di Mercedes nel segmento autobus del paese. Basti pensare che il 52% degli 11.297 telai venduti da gennaio a luglio proviene dalla casa automobilistica tedesca, contando un totale di 18.000-19.000 unità nel 2019.

Mercedes stabilimento San Bernardo do Campo

I volumi registrati, però, sono ancora al di sotto del picco rilevato nel 2013, quando sono stati venduti quasi 31.000 autobus urbani. Tuttavia, siamo al di sopra del minimo registrato nel 2016 (10.400 unità).

Secondo quanto affermato da Mercedes, la crescita delle vendite di autobus ottenuta quest’anno è dovuta al programma Caminho da Escola che prevede l’aggiornamento del parco veicoli scolastici e alle linee dei minibus urbani.

Looks like you have blocked notifications!