Mercedes abbandonerà gradualmente il cambio manuale

Mercedes logo

L’industria automobilistica sta cambiando profondamente negli ultimi anni e molte cose stanno lentamente morendo come ad esempio il cambio manuale. Fino ad ora, poche case automobilistiche hanno annunciato di voler abbandonare definitivamente l’utilizzo delle trasmissioni manuali e una delle ultime è Mercedes.

Markus Schafer, capo del reparto ricerca e sviluppo della Stella di Stoccarda, ha recentemente confermato che la società eliminerà le trasmissioni manuali per ridurre i costi e snellire la produzione. In aggiunta, Schafer sostiene che l’azienda ridurrà sostanzialmente le piattaforme e i motori a combustione interna.

Mercedes sarà una delle prossime case automobilistiche ad abbandonare la trasmissione manuale

La notizia dell’eliminazione del cambio manuale dalla gamma di Mercedes potrebbe non essere una cosa poi così triste per diversi automobilisti, soprattutto quelli americani che non vedono un veicolo del genere dal 2011.

Anche in Europa, i modelli disponibili con trasmissione manuale sono pochissimi mentre ad esempio nel Regno Unito la Mercedes Classe A è l’unica della gamma ad essere venduta ancora con cambio manuale.

Un portavoce della Stella a tre punte ha precisato in un secondo momento che questo cambiamento avverrà in maniera graduale quando passeranno a una nuova generazione di veicoli. Visto che la casa olistica di Daimler non è nota per le sue trasmissioni manuali, non ha bisogno di dedicargli molto tempo.

Il cambio automatico è sicuramente molto più adatto alle sue vetture e inoltre, visto che sta spingendo sempre più verso i modelli completamente elettrici, alla fine produrrà sempre meno trasmissioni.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!