Mercedes: Andrew Shovlin è soddisfatto per come sono andate le cose in F1 nel 2018

Formula 1 Mercedes
Formula 1 Mercedes

L’imgegnere Andrew Shovlin di Mercedes AMG Petronas Motorsport dice che è ” immensamente soddisfacente ” difendere entrambi i titoli dopo un campionato come quello del 2018. Lewis Hamilton ha concluso la stagione con un record per la squadra vincendo il Gran Premio di Abu Dhabi. Shovlin ritiene che questo sia stato uno degli anni più difficili per la squadra a causa della sfida con la Scuderia Ferrari ed è stato orgoglioso di aver vinto. “E’ stato un grande risultato per la squadra. Siamo venuti qui per vincere, quindi è fantastico aver raggiunto questo obiettivo.”

“È stato il nostro anno più duro dopo molto tempo, la Ferrari ha spinto forte in entrambi i campionati e abbiamo corso al 100% quasi fin dall’inizio, quindi è un sollievo arrivare alla fine e immensamente soddisfacente che siamo riusciti ad agguantare entrambi i campionati per un altro anno. E’ stata un’altra grande stagione di Lewis, non è vero che si è adagiato dopo aver vinto il campionato in Messico. Hamilton ha lavorato tanto per vincere questa gara come ogni altra gara, dunque qui ad Abu Dhabi è stato un altro risultato meritato per Lewis.”

Valtteri Bottas ha avuto un difficile 2018 non riuscendo a vincere una gara e ha faticato allo Yas Marina Circuit , tornando a casa al quinto posto e Shovlin ritiene che il finlandese abbia avuto molta sfortuna quest’anno e non vede l’ora che arrivi il 2019. “Valtteri ha avuto un problema durante la gara e poi ha perso posizioni. Dovremo dare un’occhiata a questo per capire il problema. Sono sicuro che Valtteri non vede l’ora che arrivi il 2019, quest’anno è iniziato bene per lui ma ha avuto un po’ di sfortuna da Baku in poi. È stato una parte importante del team quest’anno e lavoreremo sodo nei prossimi mesi per assicurarci di consegnargli un’auto affidabile e veloce il prossimo anno”.

Questo fine di stagione ha visto un paio di partenze e Mercedes ha salutato Tony Ross. Shovlin è stato pronto nel lodare Ross per tutto il lavoro che ha fatto in questi anni. “Vorrei anche ringraziare Tony Ross per tutto il suo duro lavoro negli ultimi otto anni. Tony giocherà un ruolo importante nel nostro programma di Formula E l’anno prossimo. Ha contribuito così tanto alle nostre 5 vittorie consecutive quindi siamo tutti tristi di vederlo andare via, ma contenti di aver avuto la possibilità di godere di così tanti successi insieme.”

Hai le notifiche bloccate!