in

Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II: un esemplare del 1990 proposto all’asta online

Il veicolo ha percorso solo 135.000 km e si presenta in ottime condizioni

Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II 1990 asta

Quando si propongono all’asta delle icone del settore automobilistico in edizione limitata, finiscono quasi sempre per essere vendute a cifre da capogiro. Ad esempio, questa Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II del 1990 ha raggiunto fino ad ora la somma di 115.000 dollari in un’asta online proposta da Bring a Trailer. Se ciò non bastasse, mancano ancora tre giorni al termine della vendita.

L’esemplare in questione è appartenuto al proprietario originale per 29 anni ed è stata acquistata dall’attuale venditore solo ad ottobre dello scorso anno. Inoltre, il suo motore Cosworth a 4 cilindri in linea da 2.5 litri ha percorso solo 135.000 km. L’esterno di questa 190E 2.5-16 Evolution II, con telaio n°130 (dei soli 502 prodotti), è rifinito nella colorazione Blue-Black Metallic.

Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II 1990 asta
Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II motore Cosworth

Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II: Bring a Trailer sta proponendo all’asta un esemplare del 1990

Oltre a questo, troviamo un alettone posteriore Evo II standard, dei cerchi in lega da 17″, dei freni Brembo aggiornati e un’altezza di guida ridotta. Originariamente, la vettura è stata venduta con un alettone posteriore più piccolo (che viene comunque incluso nella vendita).

Per quanto riguarda gli interni, questa Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II dispone di un rivestimento in pelle Antracite con tappetini abbinati e finiture zebrate attorno alla leva del cambio. Inoltre, troviamo dei sedili Recaro con funzione di riscaldamento, aria condizionata, tetto apribile elettronico e altoparlanti posteriori.

Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II 1990 asta
Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II interni

A livello di prestazioni, il summenzionato propulsore Cosworth viene fornito con l’AMG PowerPack. Ciò significa che abbiamo alberi a camme aggiornati, corpo farfallato più grande e tante altre modifiche. Al debutto ufficiale, questa vettura si scontrava sul mercato con la BMW E30 M3 Sport Evolution.

Secondo i dati forniti dalla casa automobilistica tedesca, il veicolo è in grado di raggiungere una velocità massima di 250 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi.

Looks like you have blocked notifications!