Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 1971 asta

In occasione del Salone di Ginevra del 1968, Mercedes presentò al pubblico la Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 che divenne il modello top di gamma della serie W109. La vettura nacque da un’idea di Erich Waxenberger, allora responsabile sperimentale della casa automobilistica tedesca.

La caratteristica sicuramente più interessante proposta da quest’auto è il motore V8 M100 da 6.3 litri nascosto sotto il cofano, preso in prestito dalla lussuosa 600 W100. Si tratta di un powertrain grosso e prestante poiché era in grado di sviluppare una potenza di 250 CV che consentiva alla vettura di raggiungere senza problemi i 220 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 96 km/h in 6,9 secondi.

Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 1971 asta
Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 laterale

Mercedes-Benz 300 SEL 6.3: un esemplare del 1971 verrà messo in vendita da RM Sotheby’s

Grazie all’implementazione di questo propulsore, la Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 poteva competere con le sportive dell’epoca come la Dino 246 GTS e la Porsche 911. In occasione di un’asta che si terrà in Arizona il 16-17 gennaio 2020, RM Sotheby’s proporrà un esemplare in perfette condizioni della Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 del 1971.

Il veicolo è appartenuto a un singolo proprietario e ha percorso meno di 77.000 miglia (circa 123.920 km). Inoltre, tale esemplare dispone di una carrozzeria bicolore argento/nero particolarmente rara. La 300 SEL 6.3 era considerata da molti un’offerta rivolta ai guidatori più esigenti che cercavano il meglio in termini di prestazioni e raffinatezza.

Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 1971 asta
Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 motore V12 da 6.3 litri

L’esemplare in questione è stato ben conservato e ordinato originariamente da Hastings Harcourt, un famoso magnate della stampa che aveva un legame stretto con Mercedes. Nel corso degli anni, la vettura è stata guidata con estrema cura.

Se ciò non bastasse, Harcourt prese la saggia decisione di ordinare un motore 6.3 di ricambio per la sua Mercedes-Benz 300 SEL 6.3 da utilizzare in futuro. Grazie alle diverse cure fatte negli anni, gli interni in pelle originali sono in ottime condizioni. Assieme all’auto, RM Sotheby’s aggiunge i manuali, gli strumenti e altri accessori originali.