Nel 2018, Mercedes-Benz ha venduto in totale 674.125 veicoli (incluso Smart) in Cina con una crescita anno su anno del 10,3%. Il marchio tedesco di auto premium progetta di lanciare 15 nuovi modelli in questo paese, tra cui la nuova Classe E, il GLC L aggiornato a metà ciclo, il nuovissimo GLE e il nuovissimo EQC. Lo ha dichiarato la casa automobilistica parlando con i media locali. Tra i modelli che debutteranno in Cina nel corso del 2019 segnaliamo la presenza del nuovissimo Suv elettrico EQC che sarà probabilmente prodotto da Beijing Benz all’inizio del 2019 e sarà commercializzato nella seconda metà dell’anno.

Il veicolo è dotato di due motori asincroni con trasmissione elettrica compatta su ciascun asse, che conferiscono all’EQC le caratteristiche di sicurezza e sportività di un veicolo a trazione integrale 4MATIC, con una potenza di 402 CV. Con la possibilità di caricare rapidamente dal 10% all’80% in 40 minuti, l’EQC è pronto a conquistare qualsiasi autostrada. Altro modello particolarmente atteso in Cina è il il nuovissimo Mercedes-Benz GLE.

Basato sulla piattaforma MHA, il modello misura 4,924 mm di lunghezza, 1,947 mm di larghezza e 1,795 mm di altezza con un passo che si estende su 2.995 mm. Il motore sarà alimentato da un motore turbo da 3,0 litri o da un motore turbo M264 da 2,0 litri assistito da un sistema a 48 volt. Tutte le varianti forniscono una prestazione esemplare con una trasmissione manuale automatica a 9 velocità. Tra i modelli pronti al debutto in Cina nel 2019 per Mercedes-Benz segnaliamo anche le nuove CLA e Classe E che arriveranno in Cina in una veste rinnovata.