Mercedes-Benz eActros: partono i test in strada per i primi camion elettrici del brand

Il primo lotto di autocarri completamente elettrici Mercedes-Benz eActros andrà ad Hermes, un partner di lunga data di Mercedes-Benz, fornitore di servizi logistici. Questo sarà il primo di 20 clienti che metteranno i camion in uso in una varietà di applicazioni e settori per oltre 2 anni.”Le prove pratiche con eActros sono una pietra miliare importante per la produzione in serie”, ha osservato Stefan Buchner, responsabile di Mercedes-Benz Trucks. “Vogliamo utilizzare questi test per realizzare camion elettrici per la distribuzione nelle città entro il 2021.” Passare a veicoli completamente elettrici come l’eActros consentirebbe ai fornitori di servizi logistici di continuare a funzionare senza subire l’impatto delle nuove restrizioni che i vari paesi e città stanno pensando di realizzare nei prossimi anni.

Il primo lotto di camion elettrici Mercedes-Benz eActros pronti alla sperimentazione in strada da parte dei clienti

La prova servirà a valutare le versioni da 18 e 25 tonnellate di Mercedes-Benz eActros. Questi veicoli saranno testati nel corso dello svolgimento di normali operazioni per un anno intero per valutare il potenziale e gli svantaggi dei veicoli nel mondo reale. Le prove dureranno 1 anno ciascuna, con 10 clienti nel primo anno e 10 clienti che parteciperanno al secondo anno di prove, per massimizzare l’esposizione che i veicoli possono avere nei diversi settori.

Il nuovo camion elettrico Mercedes-Benz eActros viene fornito con un’autonomia di 200 km per carica, che dovrebbe consentire di soddisfare molte attività di guida giornaliere per i clienti che effettueranno questa prova. Questi camion dovrebbero essere particolarmente utili per le consegne nella stessa città ma anche per quelle nella stessa regione. La maggior parte dei provider cercherà di utilizzare i camion su percorsi in cui la ricarica può avvenire durante la notte presso il deposito, con più percorsi testati man mano che acquisiscono familiarità con le sue capacità, in particolare con diversi profili di carico.

Hermes, ad esempio, sta cercando di testare uno dei camion eActros da 25 tonnellate lungo uno dei suoi soliti percorsi di 50 chilometri da un centro logistico situato a Friedewald. Si tratta di un percorso collinare eseguito 6 o 8 volte al giorno, che metterà a dura prova la gamma e le funzionalità di ricarica dell’eActros. Le capacità di carico del camion elettrico sono anche di particolare interesse in quanto le aziende di autotrasporto esplorano l’impatto di diversi tipi di carichi su diversi terreni.

Il capo dell’approvvigionamento centrale di Hermes in Germania, Oliver Lanka, ha dichiarato che “l’elettromobilità è una componente essenziale della nostra strategia di sostenibilità. Ci siamo prefissati l’ambizioso obiettivo di rendere le nostre consegne in tutti i centri urbani in Germania prive di emissioni entro il 2025. Oltre all’utilizzo di furgoni elettrici a batteria, la graduale elettrificazione dei trasporti pesanti per la distribuzione e l’alimentazione è un importante argomento per noi. Lavoriamo a stretto contatto con Mercedes-Benz Trucks in questo settore. Il concetto tecnologico di eActros e l’approccio di servizio end-to-end più il livello di consulenza ci hanno impressionato “.

Looks like you have blocked notifications!