in

Mercedes-Benz ha cancellato un tweet in cui criticava il Super Bowl

L’account Twitter ufficiale della casa tedesca è stato costretto a cancellare un controverso tweet sulla finale del Super Bowl

Mercedes-Benz

L’account Twitter ufficiale di Mercedes-Benz è stato costretto a cancellare un controverso tweet sulla finale del Super Bowl tra New England Patriots e i Los Angeles Rams di domenica notte. La partita Patriots-Rams è stata piuttosto noiosa, senza che nessuna delle due squadre entrasse nella zona finale fino a metà del quarto trimestre. Non ci son state molte giocate offensive e questo ha comportato poca emozione durante lo svolgimento del gioco. La New England ha finito per superare Los Angeles, 13-3, vincendo il suo sesto campionato Super Bowl nella storia.

Critiche al Super Bowl in un post su Twitter poi cancellato

Il Super Bowl si è disputato al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta in Georgia. L’account Twitter di Mercedes-Benz USA ha cercato di entrare nel dibattito relativo all’evento criticando il livello della partita sui social media. “Se questa partita non fosse giocata nel mio stadio, sarei già scappato via”, ha scritto l’account. Non sorprende che il tweet sia stato cancellato. “Mercedes sta pagando 324 milioni di dollari per 27 anni di diritti di denominazione nello stadio di Atlanta. Dopo che il suo account sui social media ha criticato il gioco del Super Bowl, il tweet è stato eliminato “, ha commentato Darren Rovell. Evidentemente qualcuno non ha gradito o più semplicemente ai responsabili della casa tedesca in USA è sembrato più opportuno evitare polemiche.

Ti potrebbe interessare: Mercedes Classe A Sedan arriva negli USA con prezzi da 32,500 dollari

Looks like you have blocked notifications!