L’iniziativa “Best Customer Experience 4.0” è stata presentata al pubblico per la prima volta nella filiale Mercedes-Benz a L’Aia da Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, responsabile delle vendite e del marketing di Mercedes-Benz Cars. Insieme ai suoi partner commerciali globali, Mercedes-Benz investe una somma annuale di tre milioni di euro in “Best Customer Experience” dal 2013. Con “Best Customer Experience 4.0”, il marchio sta facendo un passo importante. Mercedes-Benz è disponibile su numerosi canali lungo il Customer Journey, sia online che offline. I clienti possono scegliere in modo flessibile tra i canali e hanno bisogno di un solo profilo per questo: l’ID Mercedes me.

Entro il 2025, l’azienda con la stella a tre punte si aspetta che il 25% degli acquisti di veicoli da Mercedes-Benz Cars in tutto il mondo sarà reso online. “Vogliamo offrire ai nostri clienti esperienze di lusso senza interruzioni e ricordi duraturi, indipendentemente dal tempo, dal luogo o dal canale che stanno utilizzando. Acquistare una Mercedes-Benz dovrebbe diventare facile come ordinare un libro per i nostri clienti. “, Ha dichiarato Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, responsabile di Mercedes-Benz Cars Sales & Marketing.

Il cardine dell’esperienza del cliente è l’ID Mercedes me. Con questo Conto Mercedes-Benz personalizzato, i clienti hanno accesso a 360 gradi al marchio olistico Mercedes me Service su un numero sempre crescente di punti di contatto. Come parte di “Best Customer Experience 4.0”, Mercedes-Benz sta ulteriormente espandendo la sua offerta Mercedes me e presenterà una nuova app nel prossimo trimestre. La nuova generazione dell’app Mercedes me affiancherà gradualmente l’intero spettro dei servizi di mobilità e connettività sotto un unico tetto.